Come curare rapidamente un naso che cola

Con l'inizio del freddo, il problema del comune raffreddore diventa più urgente che mai. Nessuno vuole soffiarsi costantemente il naso e annusare. Come affrontare la congestione nasale e il flusso di liquidi? Ecco alcuni trucchi per la vita semplici ma potenti per alleviare rapidamente i sintomi del raffreddore.

Abbiamo raccolto i modi più efficaci per dire addio a un fazzoletto. Alcuni di loro allevieranno solo i sintomi spiacevoli, altri accelereranno significativamente il recupero..

Come sbarazzarsi di un raffreddore con l'inalazione

  1. Scaldare l'acqua in una casseruola per generare vapore.
  2. Puoi aggiungere olio vegetale di menta, erba di San Giovanni, eucalipto, rosmarino, salvia all'acqua.
  3. Inspirate il vapore sulla pentola per 20-30 minuti.

Come sbarazzarsi di un raffreddore con trattamenti riscaldanti

  1. Fai una doccia calda.
  2. Applica una lozione sul naso. Per fare questo, immergere un pezzo di stoffa o una garza in acqua calda e applicare per un paio di minuti 3-4 volte al giorno..
  3. Bere tè caldo, decotto di rosa canina, infuso di zenzero con miele.

Come curare un naso che cola in 1 giorno

Liberarsi del naso che cola in un giorno è molto probabile se inizi a combatterlo subito. Se vengono seguite le nostre raccomandazioni, i sintomi della rinite potrebbero scomparire il giorno successivo. Tuttavia, il trattamento non deve essere interrotto. Ripetere le procedure di trattamento per almeno 3-5 giorni per prevenire il ripetersi della malattia.

Per un sollievo di emergenza dal raffreddore, è necessario conoscerne la causa. Tuttavia, per qualsiasi natura di rinite, si consiglia di lavare prima i seni con soluzione salina per eliminare il muco. La ricetta di questo rimedio casalingo è estremamente semplice: sciogli un cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua calda bollita. Per l'irrigazione, puoi usare una siringa senza ago o "inalare" la soluzione da un piatto poco profondo.

Dopo il risciacquo, si consiglia di utilizzare gocce di vasocostrittore. Ogni farmacia ha una vasta gamma di tali farmaci. Cominciano a lavorare quasi subito e continuano a lavorare per un paio d'ore. Le gocce allevieranno la congestione e interromperanno il flusso di liquido dal naso. Tuttavia, non eliminano la causa del comune raffreddore. I farmaci vasocostrittori farmaceutici non devono essere utilizzati per più di tre giorni. Altrimenti, lo sviluppo della dipendenza è possibile e il naso smette semplicemente di rispondere a tali farmaci. L'uso delle gocce troppo a lungo può anche causare l'assottigliamento della mucosa e sanguinamento dal naso..

Antistaminici: spray, gocce e compresse aiuteranno a sbarazzarsi di una rinite allergica in un giorno. Loro, come i farmaci vasocostrittori, sono ampiamente disponibili nelle farmacie..

Come curare rapidamente un naso che cola?

Una delle malattie più comuni del tratto respiratorio superiore è la rinite o naso che cola. L'incapacità di respirare attraverso il naso può portare non solo a disagi temporanei, ma anche a gravi complicazioni infettive, nonché a disturbi respiratori nasali cronici. Pertanto, curare rapidamente un naso che cola significa trattarlo correttamente e in tempo..

Un naso che cola, di regola, si verifica dopo l'ipotermia, come ogni malattia, ha stadi.

Viene chiamata la prima fase riflesso. Questa fase si verifica immediatamente dopo l'ipotermia del corpo, prima c'è un restringimento, quindi la vasodilatazione, si verifica l'edema dei turbinati. In questa fase, il paziente è preoccupato per la secchezza del naso e del rinofaringe, starnuti e potrebbe esserci una sensazione di bruciore. Dura diverse ore. Potrebbe esserci un deterioramento del benessere.

In questa fase si possono utilizzare pomate antivirali (pomate ossoliniche, viferon, pomate interferone o pomate "Grippferon con loratadina"), nonché tè caldo con lamponi, miele, "distrazioni piedi" (pediluvi caldi) in assenza di temperatura, aromaterapia con essenziale oli, phytoncides (ad esempio, aglio).

Viene chiamata la seconda fase catarrale. Dura 2 - 3 giorni. Compaiono edema e infiammazione della mucosa. È caratterizzato da una leggera scarica dal naso (o catarrale). In questa fase è necessario utilizzare gocce vasocostrittori (ad esempio, xymelin, rinofluimucil), avendo preventivamente liberato la cavità nasale con soluzioni come Aquamaris, Aqualor o utilizzando il dispositivo Dolphin. Ma va ricordato che i farmaci vasocostrittori possono essere utilizzati per non più di sette giorni, altrimenti si verifica dipendenza.

Il terzo stadio è caratterizzato dall'aggiunta di un'infezione batterica. Lo scarico diventa mucopurulento, viscoso. In questa fase vengono utilizzati farmaci come Isofra, Polydexa, prelavando la cavità nasale con Aqualor, soluzione Aquamaris o utilizzando il dispositivo Dolphin.

Se il recupero è difficile, è necessario passare una coltura batterica dalla cavità nasale per flora e sensibilità agli antibiotici e scegliere un unguento nasale tenendo conto dei risultati dell'analisi.

Per curare rapidamente un naso che cola, è necessario pulire adeguatamente la cavità nasale dallo scarico. Con procedure igieniche regolari, lo scarico non entrerà nei seni, nel rinofaringe e nelle orecchie. Per fare questo, soffia prima una narice, poi l'altra, mentre la bocca dovrebbe essere leggermente aperta. Entrambe le narici non possono essere espulse contemporaneamente e non puoi soffiarti forte il naso.

Rinite cronica. Trattamento

La rinite cronica (o naso che cola) è rara nell'infanzia e nella giovane età, ma ci sono delle eccezioni. La rinite cronica è divisa in catarrale, atrofica, allergica, medicinale, vasomotoria. quando rinite cronica catarrale, come in acuto, la secrezione nasale è leggera (non purulenta). Per il trattamento della rinite catarrale cronica, i farmaci vasocostrittori di solito non sono efficaci e sono necessari farmaci con antibiotici (Polydexa, Isofra), essi, come nella rinite acuta, vengono utilizzati dopo il risciacquo preliminare del naso con soluzione salina e, come nella rinite acuta, il dispositivo può essere utilizzato Delfino.

Rinite allergica si verifica dopo il contatto con un allergene, spesso stagionale. Per far fronte rapidamente ai sintomi di una rinite allergica, devi prima eliminare l'allergene. Se non è possibile identificare l'allergene, è possibile donare il sangue per gli anticorpi a un possibile allergene o eseguire test di allergia cutanea. Inoltre, per il trattamento della rinite allergica, vengono utilizzati uno spray nasale Cromoglin (sodio cromoglicato) e forme compresse di antistaminici.

Se abusi di farmaci vasocostrittori, usali per più di 7 giorni, quindi il cosiddetto rinite medicamentosa. Il suo trattamento consiste nell'annullare il farmaco, se ciò non è possibile, viene fatta la diagnosi rinite vasomotoria.

Più spesso rinite vasomotoria si verifica in giovane età. La rinite vasomotoria si verifica con disturbi che si verificano nei vasi sotto la mucosa nasale. Il paziente lamenta una congestione nella metà del naso su cui giace - da questo reclamo puoi riconoscere la malattia. La modellazione laser della mucosa nasale è considerata efficace. Questo metodo rimuove la cosiddetta mucosa nasale ipertrofica (tessuto mucoso troppo cresciuto). Questo metodo è abbastanza moderno e consente di operare in modo incruento e indolore, la guarigione di solito avviene piuttosto rapidamente e con il minimo sfregio..

I farmaci per il trattamento della rinite vasomotoria utilizzano farmaci ormonali per 10-14 giorni, più spesso prescritti per un mese. Ma, sfortunatamente, non saranno in grado di curare rapidamente una rinite vasomotoria - danno solo un effetto temporaneo. Questi sono farmaci come Nazonex, Avamis, che sono prescritti solo da un medico..

E infine, rinite atrofica, caratterizzato da una maggiore secchezza del naso. Con la rinoscopia, si verifica una riduzione del volume della mucosa. La comparsa dell'atrofia della mucosa è associata non solo alla sua riduzione, ma anche all'atrofia parziale del nervo olfattivo e all'impossibilità di una normale secrezione. Il trattamento consiste nell'eliminare i fattori che hanno causato il naso che cola. Per eliminare le croste e idratare la mucosa, viene utilizzato il lavaggio con soluzioni fisiologiche o ipertoniche calde. Quando è allegata un'infezione, è necessario prescrivere gocce nasali con antibiotici.

Caratteristiche del trattamento della rinite nei bambini

È inoltre necessario soffermarsi sulle caratteristiche del trattamento del raffreddore comune nei bambini piccoli. Nella prima infanzia, un bambino non può sbarazzarsi autonomamente della secrezione nasale, e quindi scorrono lungo la parte posteriore della faringe, la rinite si trasforma in rinofaringite e inoltre può essere complicata da laringite (infiammazione della laringe), tracheite, bronchite, polmonite e otite media a causa di caratteristica strutturale delle trombe di Eustachio (nei bambini sono corte e larghe).

A causa dell'elevata probabilità di complicanze e dell'impossibilità di succhiare durante l'infanzia con il raffreddore, il trattamento dovrebbe iniziare immediatamente. È necessario prescrivere decongestionanti (cioè vasocostrittori), ma il loro uso è limitato a due anni, sono consentiti farmaci come Otrivin, Nazivin e Otrivin baby, ma viene utilizzato solo dopo un anno, contiene gocce per l'irrigazione della cavità nasale (avendo composto da una soluzione sterile isotonica che non irrita la mucosa del bambino) in biberon usa e getta, un aspiratore nasale con una serie di ugelli sostituibili. Otrivin può essere utilizzato solo per 7 giorni e Otrivin baby per tutto il tempo che desideri.

Inoltre, per il trattamento della rinite nei bambini, dal primo giorno di vita, Derinat può essere utilizzato sotto forma di gocce e unguento Viferon, che viene applicato sulla mucosa nasale. Questi farmaci sono anche usati non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione delle infezioni virali respiratorie acute sia nei bambini che negli adulti. La cosa principale è iniziare il trattamento in tempo!

Per curare rapidamente un naso che cola nei bambini e prevenire complicazioni, è necessario ventilare spesso la stanza in cui si trova il bambino, deve essere presente un'attività fisica elementare. Inoltre, non puoi fumare nella stanza in cui si trova il bambino e usare le fragranze (aumentano il rischio di rinite allergica).

Puoi ricorrere ai metodi degli effetti fisioterapici (inalazione, elettroforesi, fonoforesi), che è abbastanza efficace. Per l'inalazione è possibile utilizzare l'apparato Monsoon-2, non riscalda i preparati, quindi può essere utilizzato a temperatura. Utilizzato sia per bambini che per adulti, per i bambini una maschera speciale è attaccata al dispositivo.

Come curare rapidamente un naso che cola

8 modi che funzionano davvero.

Un naso che cola può avere una dozzina di ragioni 10 motivi per cui hai il naso che cola: dalla SARS e altre infezioni alle allergie stagionali, ai cambiamenti ormonali o agli sbalzi di temperatura improvvisi.

Ma non è importante. Indipendentemente dalla causa del moccio o della congestione nasale, ci sono modi semplici per sbarazzarsi del problema. Alcuni di loro porteranno solo un sollievo temporaneo, ma altri aiuteranno a curare un naso che cola rapidamente e in modo permanente. Scegli l'opzione che ti sembra più comoda.

1. Bere tè caldo

O qualsiasi altra bevanda. La cosa principale è che fa caldo, ma non bollente. Il calore e il vapore aumentano la circolazione sanguigna nel rinofaringe. Il risultato: il naso che cola si allontana, diventa più facile respirare Gli effetti di una bevanda calda sul flusso d'aria nasale e i sintomi del comune raffreddore e influenza..

2. Bevi quanto più liquido possibile

Considerando il punto sopra, è meglio essere caldi, quindi l'effetto aumenterà. Ma se hai solo bevande fresche a portata di mano o solo acqua da un frigorifero, lo faranno anche loro. Il significato qui è il seguente.

Quando non c'è abbastanza acqua nel corpo, anche il naso diventa malsano. Il muco (il moccio stesso) all'interno delle narici si secca, diventa più spesso, il suo strato si ispessisce - e questo porta alla congestione nasale. Inoltre, virus e batteri si sentono a proprio agio in un cuscino così spesso di moccio, cioè la malattia può trascinarsi o svilupparsi in qualcosa di molto più spiacevole di un raffreddore. Ad esempio, nella sinusite.

Aggiungendo del liquido, renderai il muco più fluido e il suo strato più sottile. Se hai avuto una congestione nasale, andrà via e il moccio di una consistenza fluida normale consentirà al corpo di eliminare rapidamente i virus dal rinofaringe e sbarazzarsi di naso che cola e raffreddori in generale.

3. Assumere l'inalazione

L'inalazione di vapore caldo riduce drasticamente gli effetti dell'inalazione di vapore sulla pervietà nasale e sui sintomi nasali nei pazienti con i comuni sintomi del raffreddore, incluso il naso che cola, e accorcia il tempo della malattia.

L'autorevole risorsa medica Healthline consiglia come fermare un naso che cola a casa per inalare come segue:

  • Scalda l'acqua pulita in una casseruola. Non è necessario portarlo a ebollizione, abbastanza perché il vapore si formi sopra il liquido.
  • Metti una pentola d'acqua su un tavolo o su un'altra comoda superficie orizzontale e tieni il viso sopra per 20-30 minuti, tirando indietro se il vapore è troppo caldo.
  • Fai un respiro profondo attraverso il naso. Espira dal naso. Cerca di espirare con forza per eliminare il muco..

All'acqua per inalazione possono essere aggiunte alcune gocce di olio essenziale decongestionante. Eucalipto, menta piperita, salvia, rosmarino, pino, tea tree, timo - scegli in base ai tuoi gusti.

4. Fai una doccia calda

Una buona opzione se hai bisogno di un rapido sollievo. Come l'inalazione o il tè caldo, la doccia blocca efficacemente la fuoriuscita nasale e allevia la congestione..

5. Prepara un impacco nasale caldo

Applicare un tovagliolo imbevuto di acqua calda (ma non bollente!) Sul naso per 2-3 minuti 3-4 volte al giorno con naso chiuso o che cola - adulto.

6. Sciacquare il naso con soluzione salina

Puoi acquistare spray salino già pronto in farmacia o puoi prepararlo da solo. La ricetta è semplice: aggiungi ½ cucchiaino di sale e un pizzico di bicarbonato di sodio a un bicchiere (240 ml) di acqua tiepida. Risciacquare il naso con questa soluzione 3-4 volte al giorno fino a quando i sintomi spiacevoli scompaiono completamente..

7. Utilizzare spray nasali vasocostrittori o gocce

Eliminano il gonfiore e rallentano la formazione di nuovo moccio. Il risultato è quasi istantaneo: il naso respira di nuovo e non gocciola da esso. Questo effetto magico dura, di regola, per diverse ore, quindi la procedura deve essere ripetuta. A meno che, ovviamente, il corpo durante questo periodo non abbia affrontato la causa principale che ha causato il moccio.

È importante ricordare: tali fondi non devono essere utilizzati per più di 3 giorni..

Altrimenti, sono possibili effetti collaterali spiacevoli: dalla semplice dipendenza a un rimedio specifico (quindi i vasi semplicemente smetteranno di reagire ad esso) all'assottigliamento della mucosa nasale, allo sviluppo di rinite da farmaci e altre cose brutte.

8. E vedere un dottore!

Un naso che cola non è una malattia indipendente, ma solo un sintomo. Per sbarazzarsene completamente, è necessario superare la malattia, il cui "effetto collaterale" è. Questo è più efficace fatto sotto la guida di un medico professionista - un terapista o uno specialista più ristretto (ORL, allergologo).

Nota importante: ci sono tipi di rinite che richiedono cure mediche immediate. Rivolgiti a un terapista o almeno chiama per un consulto se:

  • Il naso che cola è accompagnato da gonfiore della fronte, di qualsiasi lato del naso o delle guance, degli occhi o è associato a visione offuscata.
  • Oltre al naso che cola, hai un forte mal di gola o noti macchie bianche o gialle sulle tonsille e su altre parti del rinofaringe.
  • Il moccio ha un odore sgradevole pronunciato.
  • Un naso che cola è apparso sullo sfondo di una tosse che dura più di 10 giorni e il moccio è giallo-verde o grigio.
  • Un naso che cola subito dopo un trauma cranico.
  • Naso che cola accompagnato da febbre.

Questa combinazione di sintomi suggerisce che potresti avere una malattia più grave della rinite comune. Possiamo parlare di angina, sinusite, gravi disturbi ormonali, contusioni cerebrali, lesioni batteriche, compresa la meningite, e così via. E in questo caso è meglio andare sul sicuro..

È possibile curare rapidamente un naso che cola a casa in 1 giorno?

Un naso che cola è una malattia molto spiacevole, nonostante il fatto che a volte sembri frivolo. La malattia colpisce sia gli adulti che i bambini, principalmente nella stagione fredda. A nessuno piace ammalarsi ed è naturale che tutti cerchino di curare il naso che cola il più rapidamente possibile..

Cos'è un naso che cola

Un naso che cola è comunemente chiamato rinite catarrale - un'infiammazione della mucosa della cavità nasale. I sintomi principali di un comune raffreddore sono congestione nasale, secrezione liquida, a volte purulenta dalla cavità nasale, starnuti frequenti (un metodo riflesso per pulire i passaggi nasali). Il paziente è spesso preoccupato per la sensazione di pienezza nella testa, mal di testa e olfatto alterato.

La congestione nasale può rendere difficile o impossibile la respirazione nasale. La persona è costretta a respirare attraverso la bocca, il che è scomodo e porta al fatto che la persona ha difficoltà a dormire. Ma la cosa più importante è che la respirazione attraverso la bocca porta a una ventilazione insufficiente delle cavità aeree del cranio, l'accumulo di agenti patogeni in esse, che, a sua volta, aggrava il decorso della rinite e contribuisce ai processi infiammatori in altre vie respiratorie superiori. Questo crea un circolo vizioso che non è facile da rompere..

La rinite può essere causata da una serie di motivi. Le cause più comuni di raffreddore sono allergie e infezioni batteriche. Spesso, la rinite si verifica come complicanza dell'influenza, infezioni respiratorie acute e infezioni virali respiratorie acute. Ma succede anche che l'attacco dell'infezione inizi nella cavità nasale e poi si diffonda al resto delle vie respiratorie..

Per curare rapidamente una malattia, è necessario conoscere esattamente la sua causa, sapere da cosa è causata: un'infezione o un'allergia.

La rinite acuta può diventare cronica. Le complicanze della rinite infettiva possono essere faringite, otite media, sinusite, sinusite..

La pratica comune è curare il comune raffreddore a casa. La maggior parte dei pazienti non vede un medico, tranne nei casi in cui la rinite è accompagnata da febbre.

Rinite allergica

La rinite allergica il più delle volte ha riacutizzazioni stagionali. Questa malattia richiede molta attenzione, poiché può trasformarsi in manifestazioni più pericolose di allergie, come l'edema di Quincke, l'asma bronchiale. Spesso, la rinite allergica va via da sola, dopo la scomparsa della fonte dell'allergia, ad esempio il polline disperso nell'aria. Tuttavia, non si dovrebbero riporre speranze speciali su questo. Il trattamento della rinite allergica può richiedere diversi mesi.

La rinite allergica può spesso essere riconosciuta dai sintomi di accompagnamento:

  • arrossamento degli occhi,
  • gonfiore dei tessuti molli,
  • lacrimazione.

È possibile curare un naso che cola a casa in una sera?

Esistono molti modi per trattare rapidamente la rinite. Tuttavia, è difficile curare una malattia in un giorno. Molto qui dipende dal tipo di rinite, da quanto lontano è arrivata la malattia, dall'età del paziente e dallo stato della sua immunità. Per molte persone la malattia scompare da sola senza cure particolari, in un giorno, mentre in altre, nonostante tutti gli sforzi compiuti, non viene mai curata e la rinite diventa cronica. Va anche ricordato che la velocità di trattamento di un raffreddore non dovrebbe essere fine a se stessa. La cosa principale è che il trattamento viene eseguito correttamente e il rischio di ricaduta è ridotto al minimo.

La strategia di trattamento (per la forma batterica) ha tre direzioni principali:

  • ridurre l'infiammazione,
  • lotta contro la microflora patogena,
  • rimozione del muco.

Come trattare

La scelta dei farmaci dipende dall'eziologia del comune raffreddore. Se è causato da batteri, il componente principale del trattamento sono gli agenti antibatterici (Miramistin, Amoxicillina, Azitromicina, Cotrimossazolo, Claritromicina). Con il raffreddore, sono più spesso sepolti nella cavità nasale. Possono anche essere prescritti antibiotici in compresse (il più delle volte, nei casi più gravi). I medicinali sono disponibili anche sotto forma di spray. Ma con la rinite di eziologia allergica, la base del trattamento sono gli antistaminici e gli stabilizzatori di membrana, gli inibitori dei mastociti.

Vengono anche utilizzati farmaci vasocostrittori (adrenomimetici) con un effetto rapido. Possono essere prescritti per rinite di qualsiasi eziologia. Tuttavia, la loro azione è esclusivamente sintomatica, volta a combattere l'edema..

Se gli antistaminici o i vasocostrittori sono inefficaci, possono essere prescritti farmaci con corticosteroidi (Nazarel, Nasonex, Nasobek). Non agiscono velocemente come gli agonisti adrenergici, ma il loro effetto è più lungo..

Utilizzato anche nel trattamento della rinite:

  • gocce idratanti con soluzioni saline e acqua di mare (Humer, Aqua Maris, Marimer);
  • inalazione con farmaci;
  • rimedi popolari (succo di kalanchoe, cipolla, aloe);
  • oli essenziali (abete, pino, eucalipto, arancia, lavanda);
  • farmaci antinfiammatori a base di camomilla, calendula, salvia;
  • farmaci mucolitici che fluidificano il muco ed eliminano l'edema (acetilcisteina);
  • gocce con soluzioni d'argento (Collargol, Protargol).

Esistono farmaci combinati che hanno componenti con effetti multidirezionali.

Alcuni spray combinati usati per la rinite.

nome del farmacoComponentiattodosaggiocontroindicazioniun corso di trattamento
Rinofluimucilacetilcisteina, tuaminoeptanomuco diradante, decongestionante, antinfiammatorio2 iniezioni nel passaggio nasale, 3-4 volte durante il giornoetà fino a 3 anni, insufficienza cardiaca, asma bronchiale, glaucomanon più di 7 giorni
Vibrocildimetindene, fenilefrinamuco diradante, antinfiammatorio, analgesico, vasocostrittore1-2 iniezioni nel passaggio nasale, 3-4 volte durante il giornodegenerazione della mucosa nasale, diabete, malattie della tiroide, età fino a 2 anninon più di 7 giorni
Xymelin Extraxilometazolina, ipratropio bromuromuco diradante, antinfiammatorio, analgesico1 iniezione nel passaggio nasale, 3 volte durante il giornoetà fino a 2 anni, gravidanza, allattamento, ipertensione, aterosclerosi, tachicardia, glaucomafino alla scomparsa dei sintomi, ma non più di 7 giorni
Polydexaneomicina, polimixina B, desametasone, fenilefrinabattericida, antinfiammatoria, vasocostrittore3-5 volte durante il giornoglaucoma ad angolo chiuso, assunzione di inibitori delle MAO, età fino a 2,5 anni, gravidanza, allattamento, insufficienza renale5-10 giorni
Cametoncanfora, mentolo, clorobutanolo, olio di eucaliptoantinfiammatorio, antisettico, anestetico, distraente3-4 volte durante il giornoetà fino a 5 annifino alla scomparsa dei sintomi

Terapia distraente e riscaldamento

Con la rinite, viene spesso prescritta una terapia che distrae, riscaldando le gambe. Per riscaldarti, dovresti abbassare i piedi in acqua calda (+ 40-45 ° С, per adolescenti - + 38-40 ° С). La procedura dura 10-15 minuti e ogni cinque minuti è necessario aggiungere acqua bollente a una ciotola d'acqua per mantenere la temperatura desiderata.

Gli intonaci di senape possono essere utilizzati anche per riscaldare i piedi. Il metodo di riscaldamento con cerotti di senape è semplice: devi mettere un cerotto di senape imbevuto di acqua tiepida sui tuoi piedi e metterlo sopra un calzino di lana. I cerotti di senape devono essere conservati fino a quando i piedi non avvertono una sensazione di bruciore. Dopo aver rimosso gli intonaci di senape, è necessario indossare nuovamente i calzini di lana. La procedura è consigliata la sera prima di coricarsi. È controindicato a temperature elevate..

Un'altra terapia è riscaldare il naso. È più conveniente usare una lampada ultravioletta per questo scopo. Per mancanza di esso, puoi usare un sacchetto di sale riscaldato.

Come alleviare il naso che cola

Ci sono molti modi per dare sollievo a una persona malata. A tale scopo, sono più adatte inalazioni, risciacqui, gocce e spray contenenti adrenomimetici. Questi ultimi sono i più efficaci. I nomi comuni per questo tipo di farmaco sono:

  • Tizine,
  • Nazol,
  • Otrivin,
  • Septanazal,
  • Rinofluimicina,
  • Fornose,
  • Sanorin,
  • Xylometazoline,
  • Oxymetazoline,
  • Naftizin.

Il principio della loro azione si basa sulla contrazione dei vasi della mucosa, a seguito della quale viene rimosso il suo edema. Dopo aver instillato questi farmaci nella cavità nasale, c'è un sollievo quasi istantaneo (entro 5 minuti). La durata dell'azione di questo tipo di farmaco può essere di diverse ore.

Un grave inconveniente degli agonisti adrenergici è un gran numero di effetti collaterali. L'uso a lungo termine di farmaci in questo gruppo può portare a processi degenerativi nella mucosa nasale. Pertanto, si consiglia di utilizzarli per non più di qualche giorno (da 3 a 10, a seconda del prodotto). Inoltre, i farmaci vasocostrittori sono controindicati nei bambini piccoli, nelle donne in gravidanza. Per i bambini e le donne incinte, è meglio usare soluzioni saline per l'instillazione nasale. Oppure lava la cavità nasale.

Risciacquare il naso

Il risciacquo del naso dovrebbe essere fatto 2-3 volte al giorno. E già un giorno dopo l'inizio delle procedure, il paziente può sentire un miglioramento significativo. Il lavaggio aiuta a rimuovere il muco stagnante e i batteri in esso contenuti dalla cavità nasale, per prevenire la ricolonizzazione della mucosa da parte della microflora patogena. Durante il lavaggio, puoi usare:

  • soluzioni saline isotoniche o soluzioni saline (9 g di sale per litro d'acqua);
  • acqua di mare;
  • decotto di camomilla (4 cucchiai per litro), calendula (2 cucchiai per litro di acqua bollita);
  • soluzione di tintura di eucalipto;
  • acqua minerale naturale medicinale.

Gli adulti possono sciacquarsi il naso usando una teiera con un ciuccio per neonati sul beccuccio. Per i bambini, il lavaggio deve essere effettuato con una siringa o una siringa. Durante la procedura, dovresti trattenere il respiro, inclinare la testa in avanti e di lato. Allo stesso tempo, le soluzioni vengono versate attraverso la narice superiore e il liquido deve essere versato attraverso quella inferiore. Non lasciare che il liquido penetri nella gola. In primo luogo, una persona può soffocare in quel modo e, in secondo luogo, crea una minaccia di diffusione dell'infezione. La procedura è consigliata prima dei pasti o un'ora dopo i pasti..

Inalazione

L'inalazione è spesso usata per il raffreddore. A tale scopo, è possibile utilizzare nebulizzatori, dispositivi che consentono di spruzzare soluzioni medicinali sotto forma di minuscole particelle. L'inalazione con un nebulizzatore è classificata come fredda. Per inalazione con nebulizzatore, soluzione di acetilcisteina, oli essenziali (cedro, limone, lavanda, ecc.).

L'inalazione di vapore caldo e freddo possono essere utili. Inoltre, non tutti possono avere un nebulizzatore a portata di mano. L'inalazione di vapore è abbastanza semplice da eseguire: è necessario versare un brodo caldo in una grande nave, piegarsi su di essa e coprire la testa con un pezzo di stoffa.

Le inalazioni calde vengono eseguite con:

  • soluzione salina isotonica;
  • acqua di mare;
  • olio di eucalipto, olivello spinoso, menta, canfora (basta far cadere qualche goccia di olio nella soluzione);
  • decotto di calendula o camomilla, salvia, boccioli di pino.

In linea di principio, puoi usare decotti di qualsiasi erba che abbia effetti anti-infiammatori..

Si consiglia di eseguire la procedura di inalazione 2-3 volte al giorno. La durata è di 5-10 minuti. Inspira con il naso ed espira con la bocca. L'inalazione di vapore è controindicata ad alta temperatura corporea.

Inalatori tascabili: possono essere utili anche matite per respirare con oli essenziali (eucalipto, menta, canfora). Possono anche essere utilizzati più volte durante la giornata. Sono molto pratici, poiché il paziente può avere sempre a portata di mano. L'inalazione di un tale inalatore consente di schiarire il naso per un breve periodo..

Altri suggerimenti

Per curare rapidamente la malattia, è necessario soffiarsi il naso di tanto in tanto durante il giorno, liberando i passaggi nasali. Ma dovresti ricordare bene: non puoi soffiarti il ​​naso contemporaneamente con due narici! Questa azione porta al lancio di muco nei seni nasali e nella tromba di Eustachio e crea i presupposti per lo sviluppo di otite media acuta o sinusite. Pertanto, dovresti prima pulire una narice e solo dopo l'altra. Per soffiarti il ​​naso, è meglio usare asciugamani di carta usa e getta. Ma le normali sciarpe di stoffa non sono adatte, poiché i batteri si accumulano su di esse..

Per qualsiasi tipo di rinite è indicata l'umidificazione dell'aria. È necessario ventilare la stanza più volte durante il giorno. Se la rinite è accompagnata da sintomi di intossicazione generale del corpo - febbre, mal di testa, può essere assunto un agente antipiretico. Come per qualsiasi raffreddore, con la rinite, si consiglia di consumare molta acqua, assumere enterosorbenti per eliminare le tossine dal corpo.

Se il tempo è umido o freddo, è meglio non uscire e non essere esposti all'ipotermia. Solo a queste condizioni si può sperare che sarà possibile sconfiggere un naso che cola a casa nel più breve tempo possibile..

Trattiamo un naso che cola in un giorno: ricette per un trattamento domiciliare rapido per il moccio

In autunno e in primavera, quando il tempo è così mutevole, i raffreddori vengono diagnosticati più spesso. Secrezione nasale, starnuti e prurito sono sintomi comuni. Questi segni sono più probabilmente un indicatore che il corpo sta cercando di sbarazzarsi dei microrganismi patogeni che hanno provocato la malattia. La domanda sorge immediatamente, è possibile curare rapidamente un naso che cola a casa in 1 giorno? La risposta dipende completamente dal tipo di rinite, dallo stadio della malattia e dallo stato del corpo..

È possibile sbarazzarsi di un raffreddore in un giorno

La rinite non è un pericolo per la salute, ma è un sintomo piuttosto fastidioso e sgradevole. Se fai uno sforzo, puoi sbarazzarti del naso che cola e della congestione nasale in 1 giorno, ma a condizione che le misure vengano prese il primo giorno della comparsa del sintomo.

I guaritori tradizionali offrono molte ricette che aiutano a combattere il raffreddore a casa senza l'uso di droghe..

Un condimento salino è popolare. Per la procedura, è necessario preparare una soluzione salina all'8-10%. È noto per le sue proprietà assorbenti. Prendi il tovagliolo da un materiale traspirante, questo è l'unico modo per ottenere l'effetto. Per la congestione nasale, una benda viene applicata sulla fronte e sulla parte posteriore della testa in un cerchio e lasciata durante la notte. Chi ha provato la ricetta su se stesso afferma che il naso che cola è passato il giorno successivo..

Un'altra ricetta interessante ma efficace è inalare il fumo di un crostino fumante o di un batuffolo di cotone. È necessario inalare alternativamente il fumo acre, poi uno, poi la seconda narice. Puoi curare il moccio con una sola procedura, ma il fatto che la congestione nasale scompaia è certo.

Un altro modo efficace per alleviare i sintomi della rinite è il massaggio. È necessario massaggiare il ponte del naso, i seni mascellari, le ali del naso per diversi minuti. Ripeti la procedura più volte durante il giorno..

Le proprietà medicinali della senape sono note da molto tempo, quindi gli intonaci di senape possono essere usati per curare il raffreddore. Non appena compaiono i primi segni di naso che cola, devi attaccarli ai talloni, coprirti con una coperta e tenere premuto fino a quando non avrai abbastanza pazienza, preferibilmente almeno un'ora. Quindi rimuovere gli intonaci di senape e camminare per la stanza a passo veloce. Assicurano che al mattino puoi dimenticare le secrezioni nasali..

Queste misure possono essere efficaci se un naso che cola è provocato da virus o batteri ed è un segno di raffreddore. La rinite allergica richiede una terapia completamente diversa.

Cause del comune raffreddore

Il trattamento di un comune raffreddore non può avere successo se la causa del sintomo viene identificata in modo errato. E la secrezione nasale può essere provocata da:

  • Esposizione ad allergeni.
  • Fattori ambientali negativi: polvere, inquinamento da gas.
  • Malattie infettive.
  • Compromissione della circolazione sanguigna nella mucosa nasale.
  • Farmaci.
  • Caratteristiche della struttura anatomica della cavità nasale.
  • Neoplasia al naso.
  • Corpi estranei, cosa che spesso accade nei bambini.

Un naso che cola in un bambino può apparire su uno sfondo di adenoidi in espansione.

Se viene rivelato che la rinite è causata da un'infezione, puoi iniziare il combattimento con l'aiuto di efficaci rimedi popolari.

Una serie di misure per eliminare il comune raffreddore

È possibile curare la rinite in 2 giorni, ma a condizione che la terapia venga avviata in modo tempestivo. Considerando che il naso che cola è spesso la prima reazione del corpo all'ipotermia, il riscaldamento dovrebbe essere una misura di emergenza. Dopo essere arrivato dalla strada, devi immediatamente fare un bagno caldo. La polvere di senape secca può essere aggiunta all'acqua.

Devi fare il bagno subito dopo essere tornato a casa, se lo fai dopo un paio d'ore, non ci sarà alcun effetto.

Dopo i trattamenti con acqua calda, sciacquare il naso con soluzione salina. Il sale assorbe tossine e batteri, che aiuta immediatamente a liberare le vie nasali.

Dopo il risciacquo, è necessario gocciolare gocce nasali vasocostrittrici o utilizzare uno spray.

La combinazione di queste tre misure è una garanzia che il giorno successivo non ci sarà traccia dei sintomi del raffreddore..

Errori comuni nel trattamento della rinite

Volendo sbarazzarsi rapidamente della secrezione nasale, i pazienti iniziano a cercare metodi su come curare un naso che cola in 1 giorno, quindi applicano tutto in una volta. Non a caso, alla fine, il risultato non è felice. È importante evitare errori comuni durante il trattamento della rinite:

  • Non deviare dai dosaggi consigliati. L'uso di droghe in grandi quantità danneggerà solo il corpo..
  • Non superare la frequenza del trattamento. Il costante risciacquo o riscaldamento del naso non accelera il recupero, ma solo sconvolge l'equilibrio del sale marino nella cavità nasale e lo asciuga.
  • Non è consigliabile iniziare il trattamento se la causa del comune raffreddore non è stata stabilita. Altrimenti, non sorprende che trattamenti e farmaci non aiutino..
  • Durante la terapia con agenti antibatterici, è importante osservare il dosaggio e la durata del trattamento. Se non lo finisci, i batteri causeranno una ricaduta della malattia in pochi giorni..

Un'altra raccomandazione importante: durante un naso che cola, dovresti usare fazzoletti di carta usa e getta, e non tessuti, che accumulano microrganismi patogeni.

Trattamento domiciliare

Puoi curare rapidamente un naso che cola a casa in un giorno usando ricette popolari.

Ricetta 1. Risciacquare il naso durante il raffreddore.

Questo metodo efficace consente di pulire la mucosa nasale da batteri e virus che provocano la produzione di muco. Per la procedura è possibile utilizzare: acqua minerale, soluzioni saline, soluzione salina, decotti di piante medicinali.

Può essere utilizzato nella terapia dei bambini.

Ricetta 2. Riscaldare i seni.

Il calore secco viene utilizzato per la procedura. Puoi riscaldare il normale sale da cucina, i cereali, prendere un uovo sodo. Applicare la fonte di calore ai seni e mantenerla fresca. Fai 3-4 volte al giorno. Ma se la temperatura è alta, la procedura è controindicata..

Ricetta 3. Inalazione.

Questi trattamenti sono consentiti per bambini e adulti. Puoi usare un inalatore in cui vengono versati decotti di camomilla, eucalipto, calendula. Sono adatti oli essenziali di abete e menta.

È possibile utilizzare un nebulizzatore per la procedura, che trasforma la composizione medicinale in una miscela finemente dispersa. La mucosa nasale è perfettamente idratata, il recupero è accelerato. Adatto per la prevenzione del raffreddore.

Ricetta 4. Pediluvi caldi.

Questo è un rimedio efficace per il raffreddore il primo giorno di sviluppo della malattia. La procedura è consigliata prima di coricarsi. Sciogliere il sale in acqua calda e piedi a vapore, è possibile aggiungere la senape in polvere. C'è un effetto simultaneo sui punti biologicamente attivi del piede e gli oli essenziali hanno un effetto terapeutico direttamente sulla mucosa nasale.

È importante andare immediatamente a letto dopo la procedura. Non danneggerà nemmeno i bambini piccoli.

Ricetta 5. Rafano con aceto di mele.

Macina la radice di rafano e inala attivamente i suoi vapori. Quindi unire un cucchiaino di rafano e un po 'di aceto di mele. Distribuire il composto su un pezzo di pane e mangiare.

Non è consigliabile utilizzare il rimedio per il trattamento dei bambini.

Ricetta 6. Gocce con miele.

Per la cottura sciogliere mezzo cucchiaino di miele e sale in 200 ml di acqua tiepida. La composizione dovrebbe essere gocciolata nel naso, 2 gocce ogni ora. Il rimedio aiuta anche a sbarazzarsi della rinite cronica. Se la mucosa è molto irritata, lo starnuto inizia dopo l'instillazione. Il rimedio popolare può essere usato per i bambini. Per aumentare l'efficienza, puoi aggiungere alcune gocce di succo d'aglio, ma è meglio non gocciolare tali gocce per i bambini in modo da non bruciare la mucosa.

Quando si tratta un comune raffreddore con rimedi popolari, è importante considerare che potrebbero esserci anche controindicazioni, quindi è consigliabile discutere questo problema con il proprio medico. Va ricordato che il miele può provocare una reazione allergica, quindi i sintomi di un raffreddore possono solo peggiorare. Ma nei metodi popolari c'è un vantaggio indiscutibile: non creano praticamente dipendenza, a differenza delle gocce di farmacia, non hanno reazioni collaterali e possono essere utilizzati non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione.

Come curare un naso che cola a casa in 1 giorno: un regime di trattamento efficace

Possiamo affermare con assoluta certezza che ogni adulto ha più volte riscontrato il problema della congestione nasale e del naso che cola. In tali momenti, il benessere generale di una persona peggiora, poiché un naso che cola nella maggior parte dei casi è la prova di una malattia respiratoria con tutte le conseguenze che ne derivano.

Per sbarazzarsi del raffreddore in poco tempo, oltre alle solite gocce decongestionanti (che, purtroppo, non sempre sono efficaci), si possono utilizzare metodi di trattamento domiciliare. In questo articolo, daremo uno sguardo più da vicino a come curare un naso che cola a casa in un giorno (cosa prendere e quali manipolazioni eseguire).

È importante notare che puoi auto-trattare il raffreddore comune attraverso ricette popolari e procedure casalinghe solo se appare a causa di un raffreddore. Se la rinite ha una formazione di natura infettiva o batterica o è una conseguenza di una reazione allergica del corpo, allora vale la pena trattarla con mezzi speciali (antibiotici, spray, gocce, ecc.) Come prescritto da uno specialista.

La regola di base per il trattamento rapido della rinite è la terapia complessa!

Tutti coloro che hanno dovuto affrontare un raffreddore hanno cercato di trovare modi per sbarazzarsi di naso che cola e congestione nasale in 1 giorno. Ma per ottenere l'effetto più veloce possibile, è necessaria una terapia complessa, che avrà un forte impatto terapeutico sul problema..

Quando si cura la rinite a casa, si consiglia di combinare:

  • trattamento farmacologico (farmaci antivirali e farmaci sintomatici);
  • fisioterapia (lavaggio dei seni, riscaldamento, inalazione del nebulizzatore);
  • medicina tradizionale (tè, decotti, gocce, inalazioni, tisane, ecc.).

Uno dei principali segreti di come recuperare in breve tempo da un raffreddore è una rapida reazione alle sue prime manifestazioni cliniche. Prima viene avviata la terapia complessa, più efficace e veloce sarà il suo risultato..

Inalazione per il trattamento della rinite

A casa, puoi riprenderti da un raffreddore in 1 giorno attraverso l'inalazione.

Per inalazione di vapore e per inalazione utilizzando un nebulizzatore, sia preparati farmaceutici (pinosol, clorofillite, soluzione salina, ecc.) Che preparati indipendentemente (ad esempio: decotto di menta, acqua di limone, soluzione salina, ecc.).

Tecnica di inalazione

Per curare rapidamente un raffreddore con l'inalazione, è necessario:

  1. Prima della procedura, è bene pulire il naso dal moccio accumulato. Per fare ciò, puoi sciacquare i passaggi nasali (la tecnologia è descritta nella sezione successiva) e / o gocciolare gocce di vasi ristretti.
  2. Usa ugelli nasali speciali per un nebulizzatore o crea tu stesso un imbuto di carta per un inalatore di vapore. L'ampia base dell'imbuto poggia contro il contenitore della soluzione calda per inalazione e l'estremità stretta si inserisce nella narice.
  3. Inalare per circa 20 minuti a sessione, ripetendo la procedura 3-4 volte al giorno e combinando con il riscaldamento delle gambe.

Nonostante il miglioramento della condizione dopo diverse procedure, continuare il trattamento del comune raffreddore in questo modo per altri 3-5 giorni. Ciò consoliderà l'effetto terapeutico ed eviterà ricadute e lo sviluppo di complicanze..

Prodotti per inalazione

Ricetta 1:

  • bicarbonato di sodio (1/2 cucchiaino);
  • olio essenziale di abete o pino (2 gocce);
  • olio di eucalipto (1 goccia);
  • acqua (200 ml).

Preparazione: aggiungere la soda e gli oli all'acqua riscaldata a 90 gradi.

Applicazione: versare la soluzione raffreddata a 70 gradi in un contenitore per inalazione. Prendi un cono di carta e respira come descritto sopra. Se l'inalazione viene eseguita utilizzando un nebulizzatore, in una sessione è necessario utilizzare 15-20 ml di una soluzione a temperatura ambiente.

L'efficacia di questa ricetta è spiegata dal fatto che la soda aiuta a liquefare il muco e facilita il drenaggio dai seni, e gli oli essenziali assicurano l'eliminazione dei microbi dal corpo.

Ricetta 2:

  • foglie di menta secca (1 cucchiaio);
  • fiori di calendula secchi (1 cucchiaio);
  • propoli (1 cucchiaio);
  • acqua (1 bicchiere).

Preparazione: Mescolare calendula, menta e propoli e versare un bicchiere di acqua bollente. Insistere sulla soluzione risultante calda per 1,5-2 ore.

Applicazione: simile alla ricetta sopra descritta.

Questo strumento ti consente anche di sbarazzarti del moccio in un paio di sessioni di inalazioni e di prevenirne la comparsa con il raffreddore. La soluzione preparata secondo questa ricetta può essere bevuta come il tè in combinazione con l'inalazione. Questo avrà un effetto rafforzante generale su un organismo freddo..

Ricetta 3:

Questo prodotto non è destinato all'inalazione di vapore o nebulizzatore, agisce come alternativa a queste procedure.

  • aglio (2 punte);
  • cipolla (1 misura media).

Preparazione: macinate gli ingredienti (con un frullatore o una grattugia). Mescolare e posizionare in un contenitore ermeticamente sigillato (barattolo, contenitore per alimenti, ecc.).

Applicazione: aprire il contenitore e inalare i vapori in uscita attraverso il naso per diversi minuti 3-4 volte al giorno.

Precauzioni per il trattamento inalatorio

Con l'autotrattamento con inalazione, è importante sapere non solo come sbarazzarsi di un raffreddore in 1 giorno, ma anche come non aggravare la situazione con le tue azioni durante questo periodo.

Quindi il trattamento con inalazione di vapore non è raccomandato in questi casi:

  • la temperatura corporea supera i 37 gradi;
  • tendenza al sangue dal naso;
  • insufficienza respiratoria;
  • cardiopatia.

Risciacquare il naso

Quando la domanda è: come curare un naso che cola in 1 giorno, e anche senza sforzi e costi inutili, puoi risolverlo lavando.

Soluzioni per risciacquare il naso

Si consiglia di utilizzare soluzioni isotoniche per il risciacquo dei passaggi nasali. I preparati farmaceutici sono spesso immediatamente disponibili in imballaggi convenienti per la procedura di igienizzazione (plastica con nasi allungati). I seguenti farmaci isotonici della farmacia sono buoni nella lotta contro il comune raffreddore:

  • Sali;
  • Aquamaris;
  • "Senza sale";
  • "Marimer" e altri.

Comodo per risciacquare il naso e preparati sotto forma di spray (Humer, zilch, ecc.). Puoi anche curare un naso che cola con una soluzione auto-preparata di sale marino e soluzione salina (cloruro di sodio).

Preparazione della soluzione salina per l'igiene nasale

Quando si prepara una soluzione di risciacquo nasale al sale marino, è estremamente importante mantenere le proporzioni. Se la concentrazione di sale è alta, puoi solo danneggiare il paziente e seccare la mucosa.

Istruzioni per la cottura:

  1. Portare a ebollizione 200 ml di acqua e spegnere.
  2. Sale marino (puoi mangiarlo) nella quantità di un cucchiaino da aggiungere all'acqua bollente.
  3. Mescolare fino a quando il sale si sarà completamente sciolto in acqua.

Se, dopo il primo lavaggio con una soluzione, si avverte una sensazione di bruciore o un'eccessiva asciugatura della mucosa, la concentrazione di sale deve essere ridotta.

Tecnica di lavaggio nasale

La procedura per il risciacquo del naso è la seguente:

  1. Riscalda la soluzione a 37 gradi. Se il lavaggio viene effettuato con preparati farmaceutici in confezioni speciali, può essere riscaldato mettendolo in un bicchiere di acqua calda per un paio di minuti.
  2. Inclina leggermente la testa in avanti e inclina verso la spalla.
  3. Introdurre la punta della siringa (siringa, bottiglia) nella narice.
  4. Spremere il contenuto della siringa con un movimento delicato. Strizzare fino a quando la soluzione iniettata in una narice inizia a fuoriuscire dall'altra narice.
  5. Soffia il naso e pulisci ogni residuo di soluzione e muco.
  6. Ripeti la procedura per la seconda narice.

È anche importante dire che per una rapida cura del raffreddore, prima di sciacquare, è necessario far cadere gocce o uno spray con effetto vasocostrittore in ciascuna narice..

Dopo aver pulito le vie nasali risciacquando con soluzione salina, è necessario gocciolare il naso con gocce di Sinupret o Pinosol (o con gocce preparate personalmente).

Come non nuocere lavando il naso

Durante il lavaggio dei passaggi nasali, è estremamente importante seguire la tecnica della procedura. Se si trascurano le regole del lavaggio, la soluzione salina può fuoriuscire dai tubi dell'udito, il che di conseguenza può portare a malattie come l'otite media o l'eustachite..

Riscaldare il naso con un naso che cola

Chiedendosi anche come curare un naso che cola a casa in un breve periodo di tempo, le persone preferiscono le procedure di riscaldamento..

Mezzi per riscaldare il naso e la tecnologia della procedura

Rimedio 1: riscaldare con sale

Il modo più comune e più semplice per riscaldarsi con la rinite è usare il sale (cibo o sale marino).

Per riscaldarti avrai bisogno di:

Preparazione e utilizzo: Il sale nella quantità specificata va ben riscaldato in una padella e versato in un sacchetto di stoffa. Un calzino o solo un pezzo di tessuto che deve essere legato con un pizzo quando viene versato il sale può funzionare anche per questo. Il "calore" risultante deve essere applicato sulle ali del naso e conservato per almeno un quarto d'ora.

Se durante la procedura si avverte una forte sensazione di bruciore, il sacchetto di sale deve essere inoltre inserito in un calzino o avvolto in diversi strati di tessuto.

Mezzi 2: riscaldare con le patate

La tecnologia per riscaldare il naso con le patate è efficace e testata nel tempo. È il seguente:

  1. Mettere 5-7 patate di media grandezza in una casseruola, aggiungere acqua e dare fuoco. Cuocere finché sono teneri.
  2. Rimuovere le patate finite dal fuoco e scolare tutta l'acqua.
  3. Appoggiandoti sulla padella, copri la testa con un grande asciugamano o un pannolino. Questo deve essere fatto in modo che non ci siano forti spazi tra l'asciugamano e la padella..
  4. Inspirate il vapore delle patate bollenti attraverso il naso per 15 minuti.

Puoi ripetere la procedura due volte al giorno..

Significa 3: riscaldamento con propoli

Per preparare il prodotto hai bisogno di:

  • prendi miele e propoli in proporzioni uguali.
  • grattugiare la propoli.
  • sciogliere il miele in una ciotola di vetro o smalto.
  • aggiungere propoli al miele caldo, mescolare.
  • formare una torta dalla massa risultante.

Applicazione: mettere una torta calda sul ponte del naso o premere con decisione contro le ali del naso. Conserva la "medicina" per 10 minuti.

Rimedio 4: riscaldamento con torte di segale

Per fare le torte hai bisogno di:

  • prendere la stessa quantità di miele e farina di segale.
  • sciogliere il miele a bagnomaria.
  • mescolare il miele caldo con la farina di segale fino a che liscio.
  • formare una torta dalla miscela risultante.

Applicazione simile allo strumento sopra.

Mezzi 5: riscaldare con una miscela di olio vegetale e succo di ravanello

Un prodotto a base di succo di ravanello con olio vegetale ha anche un buon effetto riscaldante..

  • grattugiare un ravanello di media grandezza e spremere il succo;
  • 2 cucchiai. cucchiai di olio vegetale (o oliva), scaldare a bagnomaria;
  • mescolare gli ingredienti.

Applicazione: inumidire un tampone di benda, cotone o batuffolo di cotone nella miscela risultante. Spremere il liquido in eccesso e applicare sulla regione paranasale e sul ponte del naso. Per potenziare l'azione del prodotto, sui tamponi viene applicato un panno caldo o polietilene. Conserva il prodotto per 15 minuti. Ripeti la procedura 3-4 volte al giorno.

Come già accennato, il trattamento del raffreddore dovrebbe essere complesso, quindi è meglio combinare il riscaldamento con i mezzi elencati con pediluvi caldi e risciacquare i passaggi nasali. Questa procedura è particolarmente efficace se eseguita prima di coricarsi..

Come non danneggiare il riscaldamento

Come con qualsiasi rimedio per riscaldare il naso, devi stare attento. Per non nuocere alla tua salute, devi:

  1. Monitorare la temperatura del prodotto applicato sul naso. Se il medicinale è troppo caldo, puoi bruciare la pelle..
  2. Controlla la temperatura corporea. Non è possibile riscaldare il naso a temperature elevate, poiché i processi infiammatori possono intensificarsi..
  3. Non uscire immediatamente dopo la procedura.

Riscaldare le gambe con la rinite

Spesso quando la domanda è come curare un naso che cola in un giorno, le persone decidono di riscaldarsi le gambe. Durante la congestione nasale, puoi riscaldare le gambe sia con il calore secco che con l'aiuto dei bagni d'acqua. L'efficacia di entrambi i metodi è stata dimostrata nel tempo..

Il modo migliore per riscaldare i piedi è la senape in polvere..

Pediluvio alla senape

Un pediluvio caldo con polvere di senape e oli essenziali allevia la congestione nasale in poche sedute. Ma per questo è importante prepararlo correttamente e seguire alcune regole:

  1. Rispetto delle proporzioni. Per preparare un bagno, è necessario utilizzare 50-70 gr per 10 litri di acqua. senape e 30 gocce di oli essenziali.
  2. La temperatura dell'acqua dovrebbe essere compresa tra 40-50 gradi.
  3. La durata della procedura dovrebbe essere di almeno 15 minuti. Durata del bagno consigliata 25 minuti.

Puoi aggiungere eucalipto, menta, limoni o una miscela di questi oli al pediluvio..

Poiché l'acqua nella vasca si raffredda durante la sessione, è necessario aggiungere periodicamente acqua bollente per mantenere una temperatura stabile..

Durante la seduta, si consiglia inoltre di avvolgersi in una coperta e bere caldo con limone, lamponi o camomilla. Questo ti aiuterà a sbarazzarti più velocemente del comune raffreddore.

Dopo il bagno con la senape, sciacquare i piedi con acqua calda pulita, indossare calzini caldi e andare a letto.

Senape secca in polvere per riscaldare i piedi

La polvere di senape secca può riscaldare quanto un pediluvio.

Questo modo di riscaldare è molto semplice: basta versare la senape nei calzini prima di andare a letto e lasciarli tutta la notte..

Controindicazioni al riscaldamento con senape

Per non nuocere alla tua salute, devi sapere in quali casi la senape non può essere utilizzata per curare la rinite..

Il riscaldamento con la senape non è raccomandato:

  • con la febbre;
  • con lesioni alle gambe;
  • in presenza di ferite ed eruzioni cutanee sulla pelle delle gambe;
  • con malattie cardiovascolari e ipertensione;
  • con una reazione allergica alla senape.

È anche importante ricordare che una forte sensazione di bruciore durante la procedura non è affatto la prova di un effetto di riscaldamento. Non appena avverti una sensazione di bruciore sulla pelle delle gambe, la procedura deve essere interrotta. Se continui a sopportare, puoi scottarti..

Gocce a base di olio per il raffreddore

Le gocce a base di olio sono un popolare auto-trattamento per la rinite. Ciò è dovuto al fatto che, oltre ad eliminare la congestione nasale, gli oli consentono:

  • facilitare la rimozione del muco essiccato dalle narici;
  • alleviare il gonfiore, una sensazione di pesantezza al naso;
  • per prevenire la secchezza delle mucose.

Inoltre, la maggior parte delle gocce a base di olio ha un buon effetto germicida..

Ricette di gocce per il naso che cola

Le gocce di olio di rinite possono essere:

  • multicomponente (combina diversi tipi di oli e altri additivi);
  • monocomponente (il principio attivo è un certo olio).

Gli oli necessari per fare le gocce sono disponibili in farmacia..

Come gocce monocomponenti si possono usare olio di olivello spinoso, oliva e pesca..

Per preparare gocce multicomponenti, puoi mescolare oli con soluzioni di tocoferolo e / o acetato di retinolo.

Ricetta 1:

  • olio di rosa canina (4 gocce);
  • olio di olivello spinoso (1 goccia);
  • olio d'oliva (1 goccia);
  • olio di pesca (1 goccia).

Preparazione: mescolare gli oli in un contenitore di vetro e scaldare a bagnomaria.

Applicazione: gocciolare 2 gocce in ciascuna narice 4 volte al giorno. Puoi anche inumidire un tampone per benda in una miscela di oli e metterlo nella cavità nasale per 15 minuti.

Ricetta 2:

  • olio d'oliva (4 gocce);
  • paraffina liquida (2 gocce);
  • soluzione di tocoferolo (2 gocce).

Preparazione e utilizzo simili alla ricetta sopra.

Tali gocce farmaceutiche come "Cyclamen", "Pinosol" e "Neonox" sono efficaci per il comune raffreddore..

Ricette di gocce di cipolla:

Controindicazioni all'instillazione nasale con gocce d'olio

Non è consigliabile trattare un naso che cola con formulazioni di olio quando:

  • intolleranza individuale ai componenti;
  • gravidanza;
  • bronchite allergica;
  • asma.

Pillole per la congestione nasale

Trattare il comune raffreddore con le pillole non è così popolare come l'uso di spray, gocce, inalazioni o procedure di riscaldamento. Ma tali pillole sono indispensabili quando non è possibile eseguire i metodi di trattamento elencati durante il giorno o se il paziente ha controindicazioni ai farmaci nasali.

Da sole, le pillole per il comune raffreddore non daranno un effetto rapido, ma in combinazione con il riscaldamento, l'inalazione e i mezzi nasali, le compresse aiuteranno ad eliminare il comune raffreddore in 1 giorno.

I più efficaci per il raffreddore sono i seguenti farmaci in compresse:

  • "Gripgo";
  • "L'effetto";
  • "Gripex";
  • "Flukold";
  • Gripout;
  • "Anacold";
  • "Gripend";
  • Coldrex;
  • Influenza;
  • Rinasek;
  • Rinockold;
  • Solvin;
  • "Rinza".


Queste compresse appartengono al gruppo dei farmaci anti-raffreddore combinati che consentono di alleviare il gonfiore della mucosa, facilitando la respirazione. Inoltre, tali farmaci hanno effetti analgesici, antinfiammatori e antipiretici. Pertanto, le pillole per il comune raffreddore non solo eliminano la congestione nasale, ma alleviano anche i sintomi del raffreddore in generale..

È necessario evidenziare e rimedi omeopatici per il comune raffreddore, che nella terapia complessa aiutano ad eliminare il flusso di muco dal naso. Queste pillole per il comune raffreddore includono:

  • "Tsinabsin";
  • Arsenicum;
  • Sinupret;
  • "Korizalia";
  • Rumex;
  • "Gelsemin";
  • "Mercurio".

Oltre ad eliminare il naso che cola e la congestione nasale, le compresse omeopatiche elencate attivano i processi immunitari nel corpo del paziente.

Ci sono molti mezzi con cui puoi curare autonomamente una rinite fredda. Ogni rimedio e procedura descritta nell'articolo è efficace da solo, ma per una cura rapida della rinite, una combinazione di 2-3 metodi di trattamento è un'ottima soluzione. Ad esempio, dopo aver risciacquato il naso con soluzione salina, è possibile eseguire l'inalazione, dopo di che è possibile gocciolare gocce di olio. Poco prima di andare a letto, puoi fare un pediluvio riscaldante. Questa combinazione di procedure eliminerà il naso che cola in 1 giorno..

Per Maggiori Informazioni Su Bronchite

Unguento ossolinico

ComposizioneUnguento ossolinico 3% contiene il principio attivo ossolina. La composizione contiene anche sostanze aggiuntive: vaselina, olio di vaselina.Modulo per il rilascioViene prodotto sotto forma di unguento allo 0,25% (è contenuto in un tubo da 10 g) e un unguento al 3% (in un tubo da 30 g).