Raffreddori durante la gravidanza, come curare un raffreddore

Nelle donne in gravidanza, l'immunità è ridotta, quindi il corpo non percepisce l'ovulo fecondato come un corpo estraneo. Pertanto, l'embrione è in grado di svilupparsi tranquillamente nel grembo materno. Ma la donna stessa diventa vulnerabile alla maggior parte dei virus e dei batteri. Con l'ipotermia o durante un'epidemia di influenza, una donna incinta può facilmente ammalarsi. Durante questo periodo è vietato assumere la maggior parte dei medicinali. Una donna dovrebbe sapere come affrontare la malattia e non danneggiare il nascituro..

Un raffreddore è un segno di gravidanza

Puoi indovinare la gravidanza da alcuni dei sintomi. Sembrano più segni di un raffreddore. Con un aumento del livello degli ormoni in una donna, la temperatura corporea sale a 37,5 gradi, compaiono naso che cola, dolori muscolari, sonnolenza, letargia. Questa condizione è osservata solo nelle prime fasi. Successivamente, il benessere della donna incinta torna alla normalità..

I primi sintomi

Con il raffreddore, la salute di una persona peggiora, l'appetito scompare, compaiono debolezza e sonnolenza. La malattia può essere causata da virus o batteri. Le donne incinte possono contrarre l'influenza, ARVI, ARI. Con il raffreddore, il sistema respiratorio soffre. Una donna malata può sviluppare rinite, sinusite, laringite, tracheite, bronchite, polmonite.

Sintomi di raffreddore:

  • letargia;
  • arrossamento degli occhi;
  • rinorrea;
  • gola infiammata;
  • tosse;
  • calore;
  • mal di testa;
  • dolori muscolari;
  • diarrea;
  • vertigini.

Nel 3 ° trimestre inizia il periodo edematoso. Le gambe e le braccia della donna incinta si gonfiano e il moccio le scorre dal naso. Un tale naso che cola può accompagnare una donna durante l'intero periodo della gravidanza. Non necessita di trattamento.

A volte appare un naso che cola a causa di allergie. Il sintomo può essere causato da cibo, detergenti e cosmetici, polline, peli di gatto o cane. Per sbarazzarsi delle allergie, è necessario identificare l'irritante e cercare di non contattarlo più. Se il cibo ti causava malessere, dovresti eliminare gli allergeni alimentari dalla tua dieta..

Come impedire alle donne incinte di contrarre l'influenza?

Per proteggersi dalle infezioni, è necessario lubrificare il naso con un unguento ossolinico prima di uscire. Questo rimedio può proteggerti dall'influenza nel 1 ° trimestre, quando l'uso di farmaci è indesiderabile..

Nel bel mezzo di un'epidemia, è necessario seguire questi consigli:

  • non comunicare con persone malate;
  • non visitare luoghi pubblici;
  • tornare a casa dopo una passeggiata, fare i gargarismi e sciacquarsi il naso;
  • assumere vitamine e farmaci antivirali.

Le donne dovrebbero prendersi cura della propria salute. Vestiti calorosamente e in modo appropriato. Mangia regolarmente e completamente, mangia molta frutta e verdura fresca.

Cosa fare se compaiono i primi segni di raffreddore

Se una donna scopre di essere malata, ha bisogno di andare a letto. Non puoi fare sport durante la malattia o muoverti troppo. Devi risparmiare le tue forze.

Regole per il trattamento del raffreddore:

  • non prenda alcun medicinale senza il consiglio di un medico;
  • chiamare un terapista a casa;
  • ventilare regolarmente la stanza e fare la pulizia a umido;
  • bere quanto più liquido possibile;
  • sciacquare la gola più spesso, schiarirsi il naso;
  • prendere il paracetamolo per la febbre alta;
  • applicare metodi tradizionali di trattamento della malattia.

Puoi prendere un antipiretico solo dopo 38 gradi. Se la temperatura è superiore a 37 gradi, devi preparare un tè al tiglio e mangiare lamponi o mirtilli, macinati con lo zucchero. Se non esiste un dessert del genere, puoi concederti la marmellata. È vero, contiene poche vitamine. Lamponi e mirtilli sono buoni agenti diaforetici che aiutano ad alleviare la febbre e ad eliminare le tossine dal corpo..

Come curare il raffreddore durante la gravidanza

La malattia deve essere trattata sotto la guida di un medico. La futura mamma dovrebbe ricordare che l'assunzione incontrollata di farmaci durante questo periodo può influire negativamente sulla salute del nascituro..

Cosa non fare:

  • prendere l'aspirina - può portare a difetti nello sviluppo del feto;
  • nuotare in un bagno caldo;
  • salire i piedi;
  • respirare aria fredda;
  • camminare a piedi nudi;
  • usa gli antibiotici da solo.

Cosa puoi fare per il raffreddore durante la gravidanza:

  • prendere il paracetamolo, se il termometro è superiore a 38 gradi (non più di tre compresse al giorno);
  • fare un impacco freddo sulla fronte (inumidire un asciugamano in acqua corrente);
  • pulire mani e piedi con aceto diluito;
  • bere tè al lime con miele.

Durante un raffreddore, dovresti provare a bere ogni mezz'ora, ma a poco a poco. Devi bere 70 ml di acqua alla volta. Tisane, succhi, composte sono usati come bevanda..

Cosa possono prendere le donne incinte per il raffreddore

Non assumere farmaci nel primo mese o nella prima settimana di gravidanza. Nel 2 ° e 3 ° trimestre, il medico può prescrivere compresse o gocce per la tosse per il comune raffreddore. Durante questo periodo, il feto si è già formato e l'uso di medicinali non lo danneggerà..

Trattamento per il raffreddore durante la gravidanza:

  • preparati a base di interferone - supposte di Viferon;
  • antipiretico - paracetamolo;
  • antinfiammatorio - Ibuprofene;
  • antistaminici - Zyrtec;
  • vasocostrittore - Nazivin;
  • mucolitici - Linkas, Mukoltin, Herbion;
  • vitamine C, A, E, PP;
  • antibiotici - Benzilpenicillina, Eritromicina.

I farmaci antinfiammatori non steroidei (Ketanal, Diclofenac, Ibuprofen) possono essere utilizzati nel 2 ° trimestre. L'uso di questi fondi può portare a complicazioni: la durata della gravidanza aumenta, la coagulazione del sangue diminuisce, la quantità di liquido amniotico diminuisce. Nel 1 ° e 3 ° trimestre, è vietato utilizzare GMP.

Trattamento a freddo

Le donne incinte nelle prime fasi non dovrebbero usare gocce di vasocostrittore. Nazol, Naphtizin, Tizin durante questo periodo è vietato seppellire. Le gocce possono portare a un battito cardiaco accelerato nel feto. Successivamente, questo può influire sulla sua salute..

Modi per trattare un comune raffreddore nelle prime fasi:

  1. Preparazione di unguenti. Il miele si scioglie a bagnomaria, si aggiungono alcune gocce di olio vegetale e aglio. I turundochki sono impregnati di unguento e inseriti nei passaggi nasali.
  2. Gocce fatte in casa. Il succo di aloe o Kalanchoe spremuto viene instillato in ciascuna narice. Puoi aggiungere un paio di gocce di miele. Per lo stesso scopo viene utilizzato il succo di barbabietola. Le gocce alleviano il gonfiore e l'infiammazione, rimuovono il muco dal naso.
  3. Lavaggio. Il naso viene lavato con un decotto di camomilla, propoli, celidonia. È possibile utilizzare una soluzione salina.
  4. Inalazione di vapore. Fai bollire l'acqua, aggiungi le gocce essenziali di eucalipto, melaleuca. Prima della procedura, devi schiarirti il ​​naso e bere un decotto di radice di liquirizia per assottigliare il catarro.
  5. Massaggio. Per eliminare la congestione, massaggia il naso per 10 minuti.
  6. Risciacquo. Le tinture di erbe sono preparate da calendula, salvia, camomilla. È necessario sciacquare il rinofaringe con un'infusione calda più volte al giorno.

È utile risciacquare il naso con una soluzione salina o di soda. Puoi aggiungere un paio di gocce di iodio all'acqua salata. Prendi un cucchiaino di sale o soda per bicchiere di liquido.

Una teiera viene utilizzata per sciacquare il naso. L'acqua dovrebbe essere calda, ma non bollente. La procedura viene eseguita 2 o 3 volte al giorno. In farmacia è possibile acquistare prodotti per il risciacquo già pronti, ad esempio Aquamaris, Aqualor, Dolphin.

Nel 2 ° e 3 ° trimestre, il naso può essere instillato con gocce di Pinosol, Sinupret, Nazivin. Durante questo periodo, è consentito l'uso di antibiotici se una donna incinta ha sinusite purulenta. I più sicuri sono l'azitromicina, la spiramicina.

Trattamento per la tosse

Essendosi ammalata, una donna dovrebbe prendere tutte le misure per riprendersi. Il sintomo più pericoloso di un raffreddore durante la gravidanza è la tosse. Per questo motivo, il tono dell'utero aumenta, possono verificarsi parto prematuro, aborto spontaneo, sanguinamento uterino e il bambino può soffrire di mancanza di ossigeno o sviluppare un'infezione intrauterina.

Farmaci per il raffreddore durante la gravidanza e per la tosse:

  • Mukoltin, sciroppo di radice di Althea, Herbion - per la tosse secca nel 1 ° trimestre;
  • Bronchipret, Dr. Theis - per una tosse umida nelle prime fasi;
  • Eucabal, Gedelix, Bronchikum - per la tosse secca nel 2 ° e 3 ° trimestre;
  • Stopussin Fito, Doctor Theis, Herbion, Linkas - da una tosse umida nel 2 ° e 3 ° trimestre.

Quali farmaci non dovrebbero essere assunti dalle donne in gravidanza:

  • ACC;
  • Codelac;
  • Gripex;
  • Pertussina;
  • Ascoril.

La tosse è particolarmente pericolosa all'inizio della gravidanza. Durante questo periodo vengono deposti gli organi del nascituro. L'infezione o i farmaci possono causare problemi di sviluppo fetale. La tosse può portare a ipossia, distacco della placenta e aborto spontaneo. Nel 2 ° trimestre, è difficile per i virus attraversare la placenta. Tuttavia, frequenti attacchi di tosse possono aumentare il tono dell'utero. Nei mesi successivi, la placenta invecchia e tossine e farmaci pericolosi che la madre usa possono attraversarla.

Come si cura il mal di gola?

Durante la gravidanza, la gola viene trattata con frequenti gargarismi. La procedura viene eseguita ogni 30 minuti. La gola è gargarizzata da naso che cola e tosse. Questa procedura aiuta ad ammorbidire il muco che si forma lì e lenire la gola irritata da frequenti attacchi..

Se una donna ha mal di gola, possono essere usati gargarismi alle erbe. Un cucchiaio di salvia o camomilla, calendula, erba di San Giovanni viene preso in un bicchiere di liquido. Con l'angina, la gola non deve essere risciacquata con soluzioni con soda e sale. Il liquido non dovrebbe essere troppo caldo.

Oltre ai gargarismi, la gola può essere lubrificata con olio di melaleuca o olivello spinoso. Durante questo periodo, devi bere latte con burro. Devi rifiutarti di usare il miele, irriterà la mucosa.

Con angina, faringite, tonsillite durante la gravidanza, i farmaci contenenti alcol non dovrebbero essere usati. È vietato imbrattare la gola con propoli. Non utilizzare Spray Stop Angina e Yoks.

Alcuni farmaci possono essere prescritti alle donne incinte. La clorexidina viene utilizzata per sciacquare la gola. Per l'angina, viene prescritto Miramistin spray. Nel 2 ° trimestre, la gola può essere lubrificata con Lugol. Con un forte dolore, puoi sciogliere le pastiglie di Lizobact o Laripront.

Trattamento della tosse con rimedi popolari

A casa, il raffreddore può essere trattato con inalazioni, tisane, impacchi, gargarismi. Non tutte le procedure di fisioterapia sono consentite per le donne in gravidanza.

Cosa non fare:

  • mettere banche;
  • riscaldare i polmoni con cerotti di senape;
  • salire i piedi.

L'inalazione durante la gravidanza è meglio farlo con un nebulizzatore. L'acqua minerale (Borjomi, Narzan) può essere utilizzata come soluzione per la procedura. Come prescritto da un medico, puoi usare Lazolvan, Mukaltin.

Se non c'è un apparecchio, puoi respirare sopra il vapore. Per fare questo, versare 2 litri di acqua in una casseruola, portarla a ebollizione e sciogliervi un cucchiaio di soda. Il vapore non dovrebbe essere troppo caldo. La temperatura della soluzione è di 40 gradi. Oltre alla soda, all'acqua si possono aggiungere erbe medicinali (salvia, camomilla, erba di San Giovanni). Devi respirare il vapore per circa 5-10 minuti una volta al giorno, preferibilmente prima di coricarti. Non è necessario coprirsi la testa con un asciugamano. L'inalazione è vietata se una donna ha la febbre.

È imperativo fare i gargarismi alla gola. Per una procedura, viene preso 1 bicchiere di liquido. Si consiglia di fare i gargarismi alla gola dopo aver mangiato. Questa procedura può essere eseguita 4-7 volte al giorno. Gargarismi con soda, decotto di camomilla, tiglio, piantaggine. Prendi 1 cucchiaino di erba per bicchiere d'acqua.

Il miele fa bene alla tosse. Puoi aggiungerlo al latte. Il burro viene aggiunto alla soluzione preparata. Questa miscela lenirà la gola irritata..

Prima di andare a letto, puoi fare un impacco per la tosse con foglie di cavolo e miele. La foglia viene bollita in acqua per 5 minuti, quindi applicata sul petto. Innanzitutto, deve essere unto con il miele. L'impacco viene lasciato durante la notte. Al mattino, noterai che il muco è diventato migliore per la tosse. L'impacco favorisce una più rapida escrezione dell'espettorato accumulato nei bronchi.

Il succo di ravanello nero e il miele aiutano la tosse. Preparare il prodotto prima dell'uso. Per fluidificare il muco nei bronchi, prendi un cucchiaio della miscela tre volte al giorno..

Aiuta a far fronte al raffreddore e a un rimedio popolare come il latte con la salvia. La miscela viene preparata prima di coricarsi. Un cucchiaio di erba viene aggiunto a 300 ml di latte. La miscela deve essere bollita per cinque minuti, ma non di più, filtrare e bere quando si raffredda a temperatura ambiente.

Cipolle e aglio possono aiutare a uccidere l'infezione. Puoi grattugiare le verdure, aggiungere il miele e prendere un cucchiaino tre volte al giorno. La pappa di cipolla o aglio può essere posta su un piattino e posizionata sul comodino. È utile respirare i vapori di queste piante durante il sonno..

Il tè allo zenzero con limone aiuta con la tosse. Per prepararlo, far bollire l'acqua (200 ml), aggiungere un cucchiaino di radice di zenzero grattugiata, una fetta di limone e il miele.

È utile mangiare il brodo di pollo durante la malattia. Riduce i sintomi della tosse, migliora la condizione. Puoi aggiungere più cipolla, pepe, aneto, aglio.

Conseguenze e pericolo di raffreddore

Nessun medico può dirlo in che modo il freddo influirà sul nascituro. Se una donna si ammala all'inizio o alla fine della gravidanza, l'infezione può attraversare la placenta e influenzare lo sviluppo fetale. Le medicine non sono meno pericolose durante questo periodo. Alcuni farmaci possono portare a squilibri ormonali. I disturbi metabolici nel corpo della madre a volte portano allo sviluppo di patologie nel bambino.

Se una donna è preoccupata per le complicazioni, può fare dei test. Puoi controllare le condizioni del liquido amniotico e se ci sono patologie nel feto. È vero, dopo una tale analisi, sarà necessario fare una scelta: lasciare il bambino o abortire. Non tutte le donne sono pronte a decidere il destino del loro bambino. Le violazioni non sempre identificate possono portare a problemi di salute per il bambino..

La natura stessa sa quando interrompere una gravidanza. Se qualcosa va storto, la donna avrà un aborto spontaneo. Se non ci sono minacce e l'analisi generale del sangue e delle urine è normale, puoi lasciare il feto da solo e lasciarlo sviluppare con calma. Dopotutto, qualsiasi intervento in una vita appena nata può avere conseguenze.

Prevenzione

Il raffreddore durante la gravidanza non si verificherà se segui le precauzioni. Durante un'epidemia di influenza, non dovresti visitare luoghi pubblici e contattare persone malate. Arrivando a casa, assicurati di lavarti le mani con acqua e sapone, sciacquare la bocca e il naso con soluzione salina.

Se i parenti malati vivono in casa, è necessario ventilare regolarmente la stanza e cercare di non parlare con loro. La stanza può essere "al quarzo" con una lampada UFO. Ai primi sintomi della malattia, dovresti consultare un medico. I raffreddori sono pericolosi solo se non trattati..

Durante un'epidemia, è consigliabile non visitare un ginecologo. Dopotutto, puoi essere infettato mentre aspetti un appuntamento nel corridoio della clinica prenatale. Le donne malate potrebbero essere nelle vicinanze. In questi casi, è meglio chiamare il medico e riprogrammare l'appuntamento per un altro giorno..

Alcuni medici consigliano di farsi un vaccino antinfluenzale. Nelle prime fasi, la vaccinazione non è raccomandata. C'è sempre la possibilità che una persona vaccinata continui a "prendere" il virus. Per non ammalarsi, è meglio rafforzare il sistema immunitario.

Puoi rafforzare l'immunità nei seguenti modi:

  • essere all'aria aperta ogni giorno, passeggiare in un parco o in un giardino, dove ci sono molti alberi e piante;
  • mangiare frutta e verdura fresca, carne, pesce, latte, noci;
  • cerca di non preoccuparti delle sciocchezze;
  • reagire con calma a una situazione stressante;
  • riposare di più, dormire almeno 8 ore al giorno.

Se una donna è malata, devi andare immediatamente a letto e chiamare un medico a casa. Durante il periodo di malattia, devi bere quanta più acqua possibile. È meglio essere trattati con rimedi popolari. L'uso dei prodotti farmaceutici dovrebbe essere posticipato fino alla consegna.

Cosa può bere una donna incinta per il raffreddore: mezzi e farmaci sicuri

Le donne incinte hanno maggiori probabilità di soffrire di raffreddore. A causa dei cambiamenti ormonali, l'immunità diminuisce, quindi il corpo è suscettibile alle infezioni.

Poiché molti farmaci non possono essere assunti durante questo periodo, le donne dovrebbero sapere cosa bere per le donne incinte con il raffreddore..

Immediatamente, notiamo che l'automedicazione può portare a conseguenze irreversibili. Tutti i farmaci devono essere prescritti da un medico.

Raffreddore e gravidanza

La gravidanza è il periodo più cruciale per una donna, poiché è responsabile non solo di se stessa, ma anche della salute del suo nascituro..

La maggior parte dei farmaci contiene sostanze che influenzano negativamente lo sviluppo del feto. Per curare il raffreddore senza danneggiare il bambino, devi consultare un medico.

Di seguito sono riportate le linee guida generali per il trattamento del raffreddore nelle donne in gravidanza.

Principi per il trattamento del raffreddore durante la gravidanza

Nel primo trimestre si forma il feto, durante questo periodo il freddo è più pericoloso. Sia l'infezione che la febbre alta possono causare anomalie nello sviluppo dell'embrione.

Pertanto, con un raffreddore all'inizio della gravidanza, prima di tutto, devi eliminare la temperatura. A volte questo è l'unico segno di malattia..

Gli indicatori fino a 37,4 gradi, che non sono accompagnati da altri sintomi, sono considerati una variante normale. Un aumento dei livelli di progesterone nel sangue spesso causa fluttuazioni di temperatura.

Con gravi sintomi di infezioni virali respiratorie acute, è necessario consultare un medico per testare e prescrivere un trattamento competente.

Nel secondo trimestre, i tessuti e gli organi del bambino sono già formati, i rischi di complicanze sono ridotti. Inoltre, la placenta lo protegge. Ma non puoi ignorare i segni del raffreddore..

Lo sviluppo di un'infezione porta ad una febbre alta, questo può influenzare lo sviluppo del bambino o provocare un aborto spontaneo.

Cerca di misurare regolarmente la temperatura per il raffreddore. Se gli indicatori superano i 38 gradi, è necessario consultare un medico o chiamare uno specialista a casa.

Molte donne chiedono quali antibiotici possono assumere le donne incinte per il raffreddore. La risposta è ovvia: dovresti astenervi dal prenderli..

Solo nei casi più gravi, quando altri farmaci non sono in grado di far fronte alla malattia, i medici prescrivono i farmaci antibatterici più sicuri, ad esempio macrolidi o cefalosporine.

Fino ad ora, il loro effetto negativo sul feto non è stato identificato, ma questo argomento non è stato completamente compreso. Se possibile, rinuncia a qualsiasi farmaco antibatterico.

Ora considera cosa può essere preso dalle donne incinte per il raffreddore nel terzo trimestre. I medici consigliano di fare con rimedi popolari: erbe, infusi, prodotti naturali.

Sono ammessi cipolle e aglio. Se questi metodi sono inefficaci, consultare il medico..

Un raffreddore nelle fasi successive è un'indicazione diretta per il riposo a letto. Le complicazioni che si sono verificate in questa fase minacciano un parto difficile e uno sviluppo ritardato del bambino.

Cosa fare se compaiono i primi segni di raffreddore

Se la futura mamma ha scoperto i primi sintomi della malattia, è necessario osservare il riposo a letto. Riduci al minimo l'attività fisica, anche se al lavoro oa scuola.

Segui questi consigli:

  • chiamare un medico a casa;
  • fare la pulizia giornaliera a umido e arieggiare la stanza;
  • bere più acqua pulita;
  • non assumere farmaci senza consultare un medico.

Se la temperatura è inferiore a 38 gradi, non è necessario prendere medicine. Alcuni alimenti possono essere utilizzati per abbassare la temperatura, come mirtilli o lamponi. Hanno un pronunciato effetto antipiretico e diaforetico..

Se non puoi acquistare bacche fresche, puoi usare quelle congelate. Devono essere grattugiati con zucchero e lavati con tè al tiglio. Anche la marmellata di queste bacche è utile..

Cosa prendere per le donne incinte con il raffreddore

Quale medicina fredda assumere durante la gravidanza dipende da molti fattori: sintomi attuali, età gestazionale, risultati dei test, ecc..

Considera i mezzi principali per il trattamento dell'ARVI, che sono prescritti alle future mamme.

Se la temperatura aumenta

Prima di tutto, devi provare ad abbassare la temperatura senza droghe..

Esistono diversi modi:

  • avvolgiti in un lenzuolo umido e copriti con una coperta calda. Dopo pochi minuti, la sudorazione aumenterà, questo abbasserà la temperatura di 1-2 gradi;
  • strofinare il corpo con una soluzione di alcol e aceto. Il rapporto tra acqua e materia volatile è 1: 1. Successivamente, copriti con una coperta per migliorare l'effetto. Dopo 5-10 minuti, la temperatura corporea inizierà a diminuire.

A temperature elevate, il corpo ha bisogno di molti liquidi. Bere acqua pulita, tiglio o tisana, succo di mirtillo rosso, ecc. Con il liquido, le sostanze tossiche vengono rimosse dal corpo, accelerando il recupero.

Bere molti liquidi aiuta anche a prevenire la disidratazione. Ma se iniziano problemi ai reni o si sviluppa gonfiore, ridurre la quantità di liquido e consultare immediatamente il medico..

Se i metodi di cui sopra non sono stati d'aiuto a una temperatura, puoi prendere un medicinale contenente paracetamolo.

Trattamento a freddo

Con il naso che cola, le donne incinte avvertono un forte disagio: congestione nasale, mal di testa, mancanza di respiro.

Utilizzare i seguenti metodi per eliminare i sintomi:

  • Versare un cucchiaino di foglie di tè con un bicchiere di acqua bollita e cuocere a fuoco lento per 20-25 minuti. Aggiungi un cucchiaino di bicarbonato di sodio per una maggiore efficacia. Il brodo viene instillato in 2-3 gocce più volte al giorno. Il prodotto lava via il muco accumulato e facilita la respirazione;
  • tagliare la cipolla o l'aglio in più pezzi e inalare il vapore per 5-10 minuti al giorno. Le fette possono essere disposte nella stanza, ma in questo caso l'odore interferirà con gli altri membri della famiglia. I phytoncides contenuti in queste verdure uccidono i batteri;
  • rimedio efficace: barbabietola fresca e succo di carota. Ha proprietà antibatteriche e non è pericoloso per la salute della madre e del nascituro. Il succo deve essere riscaldato prima dell'instillazione;
  • il modo più semplice per curare un raffreddore è con il succo di aloe. Prendi una foglia fresca della pianta e spremi il succo in entrambe le narici. Ripeti la procedura mattina e sera.

Per prevenire la sinusite, è possibile eseguire il riscaldamento profilattico del ponte nasale. Il sale caldo o un uovo sodo viene posto in un sacchetto di stoffa. Prima di riscaldarsi, si raffreddano un po ', altrimenti potresti scottarti.

Alle donne incinte è severamente vietato l'uso di gocce di vasocostrittore. Possono essere sostituiti con prodotti a base di acqua di mare o decongestionanti.

Trattamento per la tosse

Quando compare questo sintomo, il trattamento deve essere iniziato immediatamente. Una tosse parossistica e persistente è molto pericolosa in quanto può portare a un aborto spontaneo..

Molto spesso, per il comune raffreddore per le donne incinte, i terapisti prescrivono espettoranti a base di erbe. In casi particolarmente avanzati vengono prescritti farmaci antibatterici che non vengono assorbiti nel sangue..

Il farmaco è prescritto a seconda del trimestre di gravidanza.

È più sicuro trattare la tosse con rimedi popolari:

  • l'inalazione dà un effetto rapido. Si consiglia di inalare il vapore di patate lesse, decotti di tiglio, camomilla, salvia. L'inalazione di acqua minerale alcalina aiuta. Per questi scopi, è meglio usare un nebulizzatore, ma se non c'è, semplifica il compito: respira sopra una casseruola o un altro contenitore, gettando un asciugamano sopra. Le controindicazioni all'inalazione sono febbre alta e ipertensione. In nessun caso respirare sopra l'acqua bollente, raffreddare il liquido per 5-7 minuti;
  • decotti alle erbe sono usati per trattare la tosse secca. Non tutti sono sicuri durante la gravidanza, quindi un medico prescrive le erbe. Molto spesso, per il brodo vengono utilizzati radice di liquirizia, piantaggine, rosmarino selvatico, camomilla, foglie di betulla, ecc. I preparati pronti sono venduti nelle farmacie. Per una maggiore efficacia del prodotto, aggiungere un cucchiaino di miele prima di prenderlo..

Il latte caldo con il miele aiuterà a far fronte alla tosse secca. Ammorbidisce la mucosa infiammata e diluisce il catarro. Il miele contiene vitamine essenziali per combattere le infezioni.

Puoi fare un impacco da una foglia di cavolo con il miele, ma non per tutta la notte, ma per diverse ore. Il riscaldamento prolungato per le donne incinte non è raccomandato.

Come si cura il mal di gola

Molto spesso, i medici prescrivono aerosol che alleviano il gonfiore della mucosa e riducono il mal di gola. Gli esperti affermano che tali fondi non hanno un effetto negativo sul feto, tuttavia, se possibile, dovrebbero essere scartati..

Innanzitutto, usa i rimedi popolari. Nei primi giorni di raffreddore, fai i gargarismi ogni ora e mezza..

Per preparare la soluzione, utilizzare sale marino, tintura di propoli, soda. Proporzioni: un cucchiaino della sostanza in un bicchiere d'acqua. Per efficacia, puoi mescolare il bicarbonato di sodio con il sale marino.

In alternativa, fai i gargarismi con infuso di salvia o camomilla. Ma prima di prendere, devi assicurarti che non ci siano controindicazioni per l'uso delle erbe..

Ricorda, solo il medico curante ti dirà quali farmaci possono essere utilizzati in ogni caso specifico..

Cosa non può essere trattato per un raffreddore durante la gravidanza

Prima di tutto, il trattamento non dovrebbe danneggiare la salute della madre e del nascituro..

Prova ad aderire alle principali raccomandazioni:

  • non prendere l'aspirina. Gli studi hanno dimostrato che molti aborti sono dovuti all'abuso di droghe. L'aspirina può causare difetti cardiaci e altri problemi di sviluppo nel feto;
  • durante la malattia, non fare un bagno caldo e non alzare i piedi. Il riscaldamento può peggiorare la condizione;
  • l'assunzione di farmaci dovrebbe essere discussa con il medico. Gli esperimenti di trattamento durante questo periodo sono inaccettabili;
  • non esagerare con le vitamine. Le donne pensano erroneamente che l'assunzione di integratori di vitamina C accelererà il recupero. Ma non è così. Se le vitamine sono già state prescritte da un medico, non sono necessarie vitamine aggiuntive, altrimenti potrebbe verificarsi una reazione allergica.

Gli antibiotici per le donne in gravidanza con raffreddore sono usati in casi estremamente gravi. Oggi ci sono molti farmaci meno pericolosi che hanno lo stesso effetto..

I terapeuti cercano di prescrivere farmaci antibatterici in casi estremi. Alle future mamme vengono prescritti farmaci che non vengono assorbiti nel flusso sanguigno. Ma questo non garantisce la completa sicurezza del bambino..

Alcune delle sostanze entrano nel flusso sanguigno e hanno un effetto negativo sul feto..

Prevenire il raffreddore durante la gravidanza

Prevenire il raffreddore è il compito principale delle future mamme. Per fare questo, è necessario ricordare le misure preventive..

Tutto si riduce all'aumento dell'immunità:

  • se la gravidanza è pianificata, bevi in ​​anticipo un corso di vitamine che aumenterà l'immunità. Aderire a uno stile di vita sano: rinunciare alle cattive abitudini, mangiare bene, mantenersi in forma;
  • includere frutta fresca, verdura, bacche, bevande alla frutta nella dieta;
  • mangiare meno fast food, dolci e pasticcini;
  • vestirsi calorosamente quando fa freddo. Durante la stagione dell'epidemia di SARS, cerca di non visitare luoghi affollati;
  • lavarsi spesso le mani con acqua e sapone.

Segui rigorosamente le raccomandazioni del tuo medico. La gravidanza non è il momento per auto-medicare.

Dedicato a tutte le donne in gravidanza con raffreddore (articolo utile)

È necessario essere trattati con molta attenzione per un raffreddore in gravidanza per non danneggiare il bambino.!

Idealmente, sarebbe meglio che la futura mamma non si ammalasse affatto, ma raramente qualcuno riesce a evitare raffreddori e influenza nella stagione fredda. Anche se mantieni il contatto con il mondo esterno al minimo, i virus possono essere introdotti in casa da un membro della famiglia non bloccato..

Inoltre! A volte ci attaccano dall'interno senza alcuna infezione esterna, perché sonnecchiano nell'apparato genetico delle cellule, aspettando un momento favorevole per dichiararsi. La gravidanza è una di queste condizioni..

Il sistema di difesa del corpo femminile, a causa di ragioni fisiologiche, è in uno stato di oppressione forzata - immunosoppressione. Questa è una garanzia che il meccanismo per proteggere l'ambiente interno da tutto ciò che è alieno non funzionerà contro la vita incipiente. La piena compatibilità dei tessuti è possibile solo tra due cloni o gemelli identici, ma non tra la futura mamma e il suo bambino!

Tuttavia, la stessa immunosoppressione che inibisce le reazioni di rigetto e aiuta a mantenere la gravidanza rende una donna altamente suscettibile alle infezioni stagionali. Se ne prendi uno, agisci con saggezza per non danneggiare il bambino.!

GRAVIDANZA: TRATTAMENTO DEL FREDDO

Non puoi assumere alcuna chimica durante la gravidanza (e la stragrande maggioranza dei farmaci in farmacia è impotente contro i virus), ma anche la fitoterapia dovrebbe essere affrontata con attenzione: le erbe a volte sono più potenti dei farmaci!

Fitomiscele

I preparati contenenti alcol sono vietati (anche in piccole quantità è dannoso per il feto!), Soprattutto le tinture di immunostimolanti - liquirizia, echinacea, citronella, zamaniha, leuzea, ginseng, rodiola rosea... Aumentano la pressione sanguigna e accelerano il polso, aumentando il carico sul duro lavoro il cuore della futura madre e il sistema vascolare del bambino.

Il suo piccolo cuore sta già battendo a un ritmo frenetico, facendo più di 200 battiti al minuto. Accelerare questo ritmo significa logorare il muscolo cardiaco in formazione e gettare le basi per i disturbi cardiaci..

Consiglio: utilizzare un immunostimolante che non produca effetti indesiderati. Questo è il rafano, che è stato a lungo utilizzato per il raffreddore durante la gravidanza dalla medicina tradizionale. Grattugiare la sua radice su una grattugia fine, mescolare con la stessa quantità di zucchero, lasciare in un luogo caldo per 12 ore, filtrare e prendere 1 cucchiaio ciascuno. ogni ora nel periodo acuto di un raffreddore.

GRAVIDANZA E SCHIACCIAMENTO

Utilizzare farmaci come galazolina e naftizina solo al picco del raffreddore, osservando rigorosamente il dosaggio (1-2 gocce, non un quarto di bottiglia alla volta!) E la frequenza, che dipende dal tipo di principio attivo. Alcuni farmaci vengono utilizzati 1-2 volte al giorno, altri 4-5 volte: leggi attentamente le istruzioni!

Meno usi queste gocce, meglio è. Perché?

1. L'effetto vasocostrittore può diffondersi alle arterie della placenta, interrompendo l'afflusso di sangue al feto, se gocciola il medicinale troppo spesso, per lungo o troppo tempo. Una parte di esso viene assorbita attraverso la mucosa del rinofaringe, mentre l'altra drena nell'esofago ed entra nel flusso sanguigno dal sistema digerente.

2. Tali gocce hanno la spiacevole proprietà di provocare spasmi non solo dell'adduttore, ma anche dei vasi di scarico, aumentando il gonfiore della mucosa nasale. L'effetto inizia a manifestarsi dal 3-5 ° giorno di malattia, formando una dipendenza dal farmaco. Sono gocciolati dentro - ed è diventato più facile respirare, e un'ora dopo il tuo naso è diventato ancora più chiuso e hai raggiunto di nuovo le gocce - non per niente i medici moderni li chiamano farmaci per il naso!

Nelle donne in gravidanza, questa dipendenza si manifesta più facilmente che in tutti gli altri: lo sfondo ormonale è tale che a volte si avverte una congestione nasale per tutti i 9 mesi e, dopo il parto, le manifestazioni della rinite vasomotoria scompaiono magicamente. Questo è un altro motivo per fare attenzione alle gocce di vasocostrittore, poiché la scienza moderna e la medicina tradizionale conoscono molti altri rimedi per il comune raffreddore!

Consiglio: sciacquare il naso con una siringa con una soluzione salina debole (in un bicchiere d'acqua - sale da cucina sulla punta di un coltello) e instillare nel naso un mezzo a base di acqua di mare (Aquamaris, Salin).

VITAMINE PER LE GRAVIDANZE FREDDE

Il bisogno di loro tra le future mamme è già alto e durante la malattia aumenta. Devo prenderli in aggiunta?

Tutto dipende dalla durata della gravidanza e dalle caratteristiche della malattia: consulta il tuo medico! Non aumentare la dose di vitamine della farmacia senza il suo permesso. Forse il medico ti consiglierà di sostenere il corpo con acido ascorbico, che viene fortemente consumato durante le infezioni, o ascorutina (rafforza le pareti dei vasi sanguigni e riduce il rischio di sanguinamento con l'influenza).

L'importante è osservare una linea sottile: compensare la carenza di sostanze vitali causata dalla malattia, ma non creare ipervitaminosi. Un eccesso di vitamina A nelle prime fasi della gravidanza porta a malformazioni e un eccesso di vitamine C e D negli ultimi mesi è irto di invecchiamento della placenta.

Suggerimento: appoggiarsi a frutta e verdura fresca e bere succhi di frutta spremuti (eccetto la carota). Il corpo assimilerà le vitamine di cui ha bisogno da loro senza un eccesso.

GRAVIDANZA-MIELE FREDDO

Con il loro aiuto, di solito ci salviamo dalle infezioni respiratorie. Ma è meglio non usarlo nella seconda metà della gravidanza: un nascituro potrebbe già avere un'allergia e una futura madre - diabete in gravidanza.

RISCALDAMENTO DURANTE LA GRAVIDANZA

Molti di loro sono controindicati nella tua posizione. Potresti essere abituato a fare un bagno caldo al sale e alle erbe per il raffreddore. Dovrai dimenticartene durante la gravidanza! Anche le gambe svettanti sono indesiderabili: c'è un reale pericolo di stimolare riflessivamente l'utero, provocando un aborto o un parto prematuro.

Ma anche se non accade nulla del genere, è già un male che il sangue scorrerà nelle vene delle gambe (allungandole e causando gonfiore), e allo stesso tempo drenerà dalla placenta: durante la procedura, il bambino soffrirà di mancanza di nutrizione e ossigeno.

Consiglio: le mani sotto il rubinetto con acqua calda per la futura mamma possono salire: questo è un ottimo rimedio per il naso che cola e il mal di gola! Anche il calore secco non farà alcun danno. Senti che stai iniziando a slacciarti, avvolgi il collo con una sciarpa calda, metti calzini di lana (ci puoi mettere un po 'di polvere di senape o ritagliare le solette dei cerotti di senape), pigiama caldo e vai a letto: è possibile che al mattino il freddo passi senza lasciare traccia.

GRAVIDANZA: TRATTAMENTO A FREDDO CON OMEOPATIA

A differenza dei farmaci tradizionali, l'omeopatia per le donne incinte non è dannosa.

In caso di malessere, sciogliere 5 granuli di antigrippina omeopatico (!) In bocca ogni 15-30 minuti, oppure prendere una compressa di influenza-hel, che ha lo stesso effetto, ogni 15 minuti per 2 ore. Per consolidare l'effetto, continuare lo stesso per almeno altri 5 giorni, assumendo antigrippina ogni 2 ore e l'influenza hel - 3-5 volte al giorno.

CONSULTARE UN MEDICO SE:

  • Non ho affrontato il malessere in 2-3 giorni.
  • Una temperatura superiore a 38 gradi, soprattutto se è accompagnata da grave intossicazione - una sensazione di debolezza, debolezza, mal di testa, vomito.
  • Ci sono placche nella gola, "tappi" sulle tonsille.
  • Il muco del naso o del catarro è diventato giallo-verde e / o sanguinante.
  • C'è un forte mal di testa alla fronte e agli occhi, che peggiora quando ci si piega.
  • Disturbo da tosse pronunciata, respiro sibilante, difficoltà a respirare.

Consiglio: è meglio invitare un medico al mattino, quando i sintomi dolorosi sono più pronunciati ed è più facile per il medico diagnosticare e scegliere il trattamento giusto.

GRAVIDANZA: GRAVE SOSPENSIONE

TRATTAMENTO DELLA FRANTUMAZIONE IN GRAVIDANZA

È difficile per la mamma respirare e viene fornito meno ossigeno al bambino. Inoltre, con abbondante muco secreto dal naso, il tuo corpo perde fino a 2,5 litri di liquidi. Bevi molto: le perdite devono essere reintegrate!

  • Posiziona un cuscino in più sotto la testiera: questo ridurrà il gonfiore e l'infiammazione della mucosa e diventerà più facile respirare.
  • Massaggia i punti alla base esterna delle narici con la punta dell'indice: la congestione nasale diminuirà immediatamente.
  • Applicare un po 'di balsamo "Zvezdochka" più volte al giorno sul ponte del naso, sulle tempie e sui punti del viso dove si avverte fastidio.
  • Infuso caldo di piantaggine, foglie di fragolina di bosco e erba di San Giovanni aiuta da raffreddore e sinusite: 2 cucchiai. versare cucchiai di qualsiasi erba con un bicchiere di acqua bollente, lasciare agire per 30 minuti, filtrare e bere mezzo bicchiere 2-3 volte al giorno.
  • Pulisce bene la cavità nasale, facilita la respirazione, gocce di soda-tannino: preparare un cucchiaino di tè con un bicchiere di acqua bollente, far evaporare per 15 minuti a fuoco basso, filtrare con una garza e aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Seppellisci 1-2 pipette 2-3 volte al giorno in ciascuna narice, dopodiché assicurati di soffiarti il ​​naso.
  • I fitoterapisti consigliano di versare 6-8 gocce di succhi freschi (carota e mela) o infusi di erbe in ciascuna narice 3-4 volte al giorno. Quest'ultimo può essere utilizzato sotto forma di inalazione - 3-4 procedure giornaliere per 5 minuti:
  • 1.Mescola l'erba di San Giovanni, il salice e la corteccia di quercia, i fiori di tiglio e le foglie di menta (1: 1: 2: 2: 2). Versare 2 cucchiai. raccogliere un bicchiere di acqua bollente. Lasciare per 3 ore in un thermos, filtrare e aggiungere 3-5 gocce di olio di abete prima dell'uso.
  • 2. Prendi parti uguali achillea e origano, foglie di salvia, radice di violetta tricolore e corteccia di viburno. Versare 2 cucchiai. raccogliere con un bicchiere di acqua fredda, lasciare per un'ora, portare a ebollizione, tenere a fuoco per 5-7 minuti, raffreddare e filtrare.
  • 3.Fai una raccolta di gemme di pino, fiori di malva, foglie di farfara, corteccia di salice e origano in parti uguali. Prepara l'infuso come al punto 2.

GRAVIDANZA: TEMPERATURA

TRATTAMENTO DELLA TEMPERATURA DURANTE LA GRAVIDANZA

  • Se la temperatura sale bruscamente, e allo stesso tempo senti brividi e non riesci a scaldarti in alcun modo, mani e piedi sono gelati, copriti con una coperta, bevi qualche bicchiere di tè diaforetico caldo e metti una piastra elettrica sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi. Ciò contribuirà a dilatare i vasi sanguigni ristretti nella pelle, provocando il flusso di sangue e quindi aumentando il trasferimento di calore. Quando ti scaldi, inizia ad abbassare il calore usando i mezzi tradizionali della nonna: strofina il corpo con vodka o acqua semidiluita con il 3% di aceto (durante la procedura spogliati e non affrettarti ad avvolgerti subito.
  • Per la febbre, preparare una tisana: 2 cucchiai. secco o estratto da marmellata di lamponi. Farfara a 4 foglie, 3 piantaggine, 2 origano. Un'altra ricetta: 1 cucchiaino. Versare 1 tazza di acqua bollente sulla corteccia di salice bianco tritata finemente, raffreddare. Bere 4 volte al giorno, 1 cucchiaio.
  • preparare in anticipo un cocktail di conifere. Macinare 100 g di giovani germogli di gemme di abete o pino e 50 g di radici di lampone. Mettere in un barattolo di vetro, versando 100 g di zucchero. Rabboccare con 1 cucchiaio. acqua bollente, lasciare per un giorno, quindi riscaldare per altre 6-8 ore a bagnomaria. Lasciar riposare per 2 giorni, scolare il succo di lampone brillante risultante. Conservalo in un luogo fresco e buio e prendi 1 cucchiaio ciascuno. 4-5 volte prima dei pasti.

GRAVIDANZA: MAL DI GOLA

TRATTAMENTO DELLA GOLA DURANTE LA GRAVIDANZA

  • Prendi 1 cucchiaino di sciroppo di rosa canina da farmacia, 2 cucchiai ciascuno. succo di barbabietola e kefir. Spremi il succo di ½ limone in questa miscela. Questa bevanda è utile per chi soffre di faringite cronica e tonsillite..
  • Bere brodo di latte di salvia di notte (già a letto). 1 cucchiaio asciugare le erbe aromatiche, versare un bicchiere di latte, portare a ebollizione, cuocere a fuoco lento per 10 minuti, quindi filtrare e riportare a ebollizione.
  • È meglio per le future mamme non usare pastiglie e compresse farmaceutiche per il mal di gola. Sostituiscili con i mezzi tradizionali: tieni in bocca un cucchiaino di olio di olivello spinoso o Vitaon, un pezzetto di foglia di aloe tagliato trasversalmente.
  • Prepara un gargarismo antivirale: foglia di betulla, eucalipto e salvia (1: 2: 3). 1 cucchiaio versare il composto con un bicchiere di acqua bollente, lasciare in un luogo caldo sotto il coperchio per 15-20 minuti, filtrare.
  • Sciacquare la gola ogni 2 ore con acqua calda bollita con cipolla o succo di barbabietola (1: 1) o infuso caldo di una delle erbe: erba di San Giovanni, salvia, camomilla, calendula, eucalipto. Versare 1 cucchiaio. materie prime con un bicchiere di acqua bollente, lasciare agire per 15-20 minuti, filtrare. Secondo la stessa ricetta, prendendo i componenti in parti uguali, è possibile preparare un risciacquo da preparati a base di erbe, solo che devono essere infusi più a lungo - 1-2 ore: № 1 - foglie di mirtillo rosso, erba di erba di San Giovanni, fiori di lampone, tiglio a foglia piccola e cenere di montagna; N. 2 - fiori di immortelle, foglie di lampone ed erba di equiseto.

GRAVIDANZA: VOCE MANCANTE

PROCEDURE PER IL TRATTAMENTO DELLA GOLA DELLE DONNE IN GRAVIDANZA

Non cercare di parlare, nemmeno sottovoce: può essere ancora più pericoloso. Di un discorso ad alta voce. Durante la laringite, sussurrare tende le corde vocali come se stesse urlando. Puoi perdere del tutto la voce!

Respirare il vapore aromatico ogni 30 minuti. Versare la miscela di erbe con un bicchiere di acqua bollente, immergere per un'ora sotto il coperchio. La composizione degli infusi:

  • 1/2 cucchiaino di foglie di rosmarino selvatico, 1 cucchiaino di foglie di piantaggine grande e 2 cucchiaini foglie di madre e matrigna;
  • 3 cucchiaini ciascuno boccioli di pino o erbe di lavanda e fiori di camomilla;
  • 2 cucchiaini erbe viola tricolore e 1,5 cucchiaini. erbe di una serie di tre parti;
  • 1 cucchiaino ciascuno foglie di farfara. I fiori dello scettro verbasco e i fiori del sambuco.

Non fare i gargarismi! Non una goccia entrerà comunque nella laringe: durante la procedura, è strettamente coperta dall'epiglottide. E i suoni del risciacquo possono danneggiare.

GRAVIDANZA: TOSSE (SECCA O UMIDA)

TRATTAMENTO DELLA TOSSE DURANTE LA GRAVIDANZA

All'inizio della malattia, quando la tosse è secca, bevi e respira sopra il vapore di infusi e decotti di camomilla, piantaggine, salvia, orologio a tre foglie, fiori di tiglio. Ammorbidiscono la laringe e i bronchi, leniscono le mucose irritate delle vie respiratorie e hanno un effetto antinfiammatorio..

Dopo 2-3 giorni, dopo che la tosse si è bagnata e il catarro inizia a ritirarsi, passare a decotti di erbe con effetto essiccante, astringente ed espettorante - alpinista serpente, foglie di mirtillo rosso ed eucalipto, erba di rosmarino selvatico, achillea e spago.

Con una tosse persistente che non "si lascia andare" entro la fine della settimana. Dovresti essere visitato da un medico per escludere la polmonite.

Rimedi sicuri contro il raffreddore per le donne incinte

Ogni donna durante la gravidanza presta particolare attenzione a se stessa e alla sua salute. È molto importante per il periodo di portare un bambino mangiare bene, riposare e in nessun caso ammalarsi.

Il raffreddore più comune è una malattia molto comune e una delle più pericolose tra le donne in gravidanza. E in caso di malattia, la futura mamma deve certamente essere curata.

Esistono rimedi per il raffreddore sicuri per le donne incinte che possono essere presi, ma in un determinato momento e in una certa quantità..

Cause di raffreddore

L'immunità ridotta e, naturalmente, i virus sono le principali cause del raffreddore..

Fin dai primi giorni di gravidanza, si verifica un disturbo e una ristrutturazione ormonale nel corpo della futura gestante, con un aumento del sangue di un ormone come il progesterone, che risponde e protegge l'ovulo fecondato e l'intero processo di portamento favorevole del feto.

Per il corretto corso della gravidanza, in modo che il corpo della donna non rigetti l'ovulo fecondato, come un corpo estraneo, il tono muscolare nel corpo della donna è indebolito, così come il suo sistema immunitario. Questo è normale e necessario..

Segni di raffreddore

Uno dei primi e talvolta ingannevoli segni di raffreddore è un deterioramento del benessere. Quasi tutte le future mamme si trovano di fronte a un fattore così negativo come la tossicosi, i cui sintomi sono molto simili ai primi sintomi di qualsiasi raffreddore.

Malessere, mal di testa, stanchezza, nausea: tutto questo può accompagnare una donna durante la gravidanza.

Pertanto, ogni donna incinta ha bisogno di ascoltare e comprendere il proprio corpo per riconoscere i segni di un raffreddore nel tempo. Di solito i raffreddori sono accompagnati da naso che cola, tosse e mal di gola, febbre e brividi, che indicano lo sviluppo attivo di un raffreddore..

Molto spesso, la congestione nasale in una donna incinta non è un segno di raffreddore. Ma con edema grave, starnuti e rinite abbondante, vale la pena determinare che tipo di malattia fredda o allergia è, con un ulteriore trattamento obbligatorio.

Di solito, il mal di gola o la perdita della voce sono associati a un'infezione dal naso alla laringe discendente. Assicurati di contattare un medico specializzato e iniziare il trattamento.

Questa è già una fase pericolosa della malattia, che è molto negativa durante la gravidanza e richiede un trattamento indispensabile e tempestivo sotto la supervisione di un medico..

Con un raffreddore per una donna incinta, la temperatura è molto pericolosa e indica un'infezione che deve essere rimossa dal corpo della futura mamma. Dovresti abbassare la temperatura solo come indicato dal tuo medico..

Vale la pena ricordare che i suddetti sintomi di un raffreddore possono anche accompagnare malattie più gravi, come sinusite, sinusite, laringite, bronchite, polmonite, quindi è necessaria una visita da un medico esperto ai primissimi sintomi di deterioramento.

Conseguenze del raffreddore

Eventuali raffreddori durante la gravidanza devono essere trattati e trattati correttamente al fine di evitare conseguenze e complicazioni..

Un'infezione batterica può unirsi al raffreddore più semplice, che causerà complicazioni della malattia e porterà a un decorso negativo della gravidanza e allo sviluppo di un feto con i suoi difetti.

Nelle prime fasi della gravidanza, è necessario prestare particolare attenzione ai raffreddori, poiché questo è il periodo più pericoloso. È in questo momento che si forma la placenta e il rischio di trasmettere il virus al feto è più alto, così come la probabilità di aborto spontaneo.

Nella tarda gravidanza il raffreddore è meno pericoloso per il bambino, ma se non adeguatamente trattato, anche il rischio di complicazioni e conseguenze è molto alto..

Curare il raffreddore durante la gravidanza

Se è stabilito che una donna incinta ha il raffreddore, ai primi sintomi di lei dovresti chiedere il parere di un medico specializzato..

Stabilirà la diagnosi corretta e determinerà come superare rapidamente ed efficacemente la malattia in modo da non danneggiare il nascituro e la donna incinta stessa. È il medico che prescriverà i rimedi necessari, sicuri, ma efficaci per il raffreddore, prescrivendo la dose di farmaco consentita.

Raccomandazioni generali per il raffreddore:

  • riposo a letto;
  • dormire;
  • bevanda abbondante, calda e fortificata;
  • cibo vario;
  • trovarsi in una stanza ventilata.

I medicinali per le donne in gravidanza per il raffreddore si distinguono in una categoria a parte, perché solo loro sono così accuratamente testati per la loro sicurezza sia per la donna incinta stessa che per il bambino che nasce.

Molti di loro sono consentiti solo per determinati periodi e in determinati dosaggi..

Le istruzioni per molti farmaci indicano che sono controindicati durante la gravidanza, in altri - che è possibile prenderlo come indicato da un medico se il beneficio atteso supera il rischio per il feto, e anche che l'uso non è raccomandato perché non sono stati condotti studi clinici.

Pertanto, è impossibile per le future mamme scegliere medicinali per il raffreddore senza la prescrizione del medico, è importante sapere se la composizione di alcuni farmaci è controindicata durante la gravidanza. L'approccio al trattamento deve essere personalizzato. Il trattamento dipende dalla durata della gravidanza e dalla gravità del decorso del raffreddore..

Dopo molte conclusioni farmacologiche, dopo aver studiato le istruzioni ufficiali dei medicinali più popolari e le raccomandazioni dei medici, puoi fare un elenco piccolo, ma sicuro e abbastanza efficace di rimedi per il raffreddore.

Agenti antivirali

I sintomi iniziali di un raffreddore possono essere fermati usando metodi popolari e l'uso di farmaci antivirali per le donne in gravidanza è necessario solo in caso di ARVI grave, in particolare l'influenza e l'herpes.

È durante questo periodo che si formano tutti gli organi del bambino, quindi l'effetto tossico dei farmaci può portare allo sviluppo di varie gravi patologie congenite. Questo rischio diminuisce con la crescita del feto, quindi prescrivere antivirali per il raffreddore nella tarda gravidanza è più sicuro..

I farmaci antivirali consentiti durante la gravidanza si riferiscono solo ai gruppi di interferoni e omeopatia:

  • Interferoni, come Grippferon, Viferon, Cycloferon. Questi farmaci contengono interferone, che ha effetti antivirali, immunomodulatori e antinfiammatori. Possono essere utilizzati in qualsiasi fase della gravidanza. Inoltre, Anaferon è considerato un agente antivirale relativamente sicuro per le donne in gravidanza. È efficace contro virus e batteri e ha un effetto positivo sul sistema immunitario. Tuttavia, questo farmaco non è raccomandato per le donne in gravidanza soggette a reazioni allergiche..
  • Rimedi omeopatici come Oscillococcinum. Questi fondi dovrebbero essere prescritti solo da un medico. Molti farmaci omeopatici contengono una piccola quantità di veleni, ma agiscono in modo molto efficace contro i virus del raffreddore e delle infiammazioni..
  • Agenti sintetizzati artificialmente, ad esempio Aciclovir. Diretto per combattere l'herpes. Ma la nomina di tali agenti antivirali non è raccomandata durante l'inizio della gravidanza. Sono prescritti solo se il beneficio previsto per la donna supera il potenziale rischio per il feto. Il rischio di questo effetto si riduce con l'applicazione topica di aciclovir come pomata.

Consigliato:

  • Con il raffreddore la sudorazione è molto utile, ma affinché il corpo non soffra di disidratazione sono necessarie abbondanti bevande calde, come tisane al miele, limone, lamponi, tisane e bevande alla frutta e ai frutti di bosco, che migliorano il benessere di una donna incinta.
  • Nelle ultime fasi della gravidanza, non dovresti abusare di alcolici abbondanti, perché molti liquidi nel corpo migliorano il lavoro dei reni, che sono già sovraccarichi.

Non consigliato:

  • Fai bagni caldi, vapore ai piedi, applica cerotti di senape, inalatori di vapore caldo e fisioterapia.
  • Inoltre, durante il trattamento del raffreddore, non dovresti assumere erba di San Giovanni, farfara, echinacea o ginseng, a causa dei quali la pressione sanguigna aumenta e compaiono allergie. La radice di liquirizia stimola le contrazioni uterine, quindi una donna può avere un aborto spontaneo.

Rimedi per la congestione nasale e il naso che cola

I rimedi più sicuri per la congestione nasale per le donne incinte sono:

  • Aqualor;
  • Aquamaris;
  • Physiomer.

Questi sono spray, il cui componente principale è l'acqua di mare innocua..

Per risciacquare e pulire il naso, ogni donna incinta può preparare un rimedio a casa dalla tavola ordinaria o dal sale marino e dalla soda. Aggiungere qualche cucchiaio di sale, la soda e un paio di gocce di iodio a un bicchiere di acqua bollita, scioglierli completamente in acqua. Quindi utilizzare in ogni passaggio nasale utilizzando una normale siringa medica o una piccola siringa.

È molto utile quando si risciacqua il naso in modo che la soluzione salina arrivi fino alla gola, raccogliendo il muco accumulato. Quindi è bene soffiarsi il naso. Risciacqua il naso il più spesso possibile, almeno una volta ogni ora.

Per il trattamento della congestione nasale, alle future mamme è consentita l'inalazione di vapore, utilizzando un nebulizzatore o una normale casseruola con brodo caldo. Sono utili decotti di camomilla, salvia, eucalipto, pino e pigne.

Inoltre, un uovo sodo o del sale caldo aiuterà a riscaldare il naso e ad alleviarlo dalla congestione. La cosa principale con queste procedure è non bruciare la pelle del naso e delle guance. Pertanto, avvolgere un uovo caldo o un sale in un fazzoletto o in un piccolo asciugamano in più..

Dopo ogni inalazione, si consiglia di lubrificare le vie nasali con crema per bambini o instillare oli naturali come olio di oliva, girasole o pesca diluita o olivello spinoso.

È imperativo ventilare e umidificare le stanze in cui si trova la donna incinta..

La cosa più importante che le future mamme devono sapere è che durante la gravidanza, in nessun caso dovresti usare gocce di vasocostrittore! Questi farmaci causano vasocostrizione non solo nel naso, ma in tutto il corpo, compresa la placenta, compromettendo l'afflusso di sangue al bambino.

Se, tuttavia, il medico prescrive tali medicinali, questi dovrebbero essere solo gocce per neonati e l'assunzione di donne in gravidanza è raccomandata anche nelle dosi per bambini, non più di una volta al giorno e non più di 2-3 giorni.

Di queste gocce medicinali, secondo le sue istruzioni ufficiali, Pinosol può essere raccomandato. Sebbene sia la composizione principale dei componenti della pianta, rimuove efficacemente il catarro dal naso.

Un naso che cola non trattato nel tempo può trasformarsi in malattie così gravi come sinusite e sinusite, quindi la consultazione di un medico non sarà superflua anche con una lieve congestione nasale.

Quando il naso è ostruito e il naso che cola non viene curato in tempo, iniziano a respirare attraverso la bocca, le infezioni entrano nella gola e si infiamma. Mal di gola, bruciore e dolore durante la deglutizione in gola è un sintomo sgradevole di raffreddore ed è associato a secchezza e irritazione.

Ai primi sintomi, una donna incinta dovrebbe assolutamente bere molti liquidi per evitare la disidratazione. Le bevande troppo calde o fredde dovrebbero essere evitate, come il tè caldo o l'acqua troppo fredda. Sono molto utili i tè caldi con miele o marmellata di lamponi..

I medici raccomandano di iniziare il trattamento con ricette naturali. Il più provato e abbastanza sicuro è fare i gargarismi con decotti salini e alle erbe..

Per preparare una soluzione salina, sciogliere alcuni cucchiai di normale sale da tavola o marino, un paio di cucchiai di soda e qualche goccia di iodio in un bicchiere di acqua bollita. Mescola bene la soluzione e fai i gargarismi almeno una volta ogni ora.

Per la preparazione di decotti alle erbe, si consiglia più spesso di utilizzare calendula, camomilla, corteccia di quercia, salvia. Alcuni cucchiai di erbe essiccate vengono versati con acqua bollita calda e insistono per almeno 2-3 ore. Filtrare bene prima dell'uso e fare i gargarismi almeno ogni ora.

Dalle medicine di farmacia per i gargarismi, alle future mamme si consiglia solo la soluzione di clorofillia. Questo farmaco a base di eucalipto aiuta con angina, laringite e altri raffreddori.

Inoltre, per il dolore e qualsiasi disagio alla gola, puoi usare spray e losanghe..

Dei numerosi farmaci in queste categorie, solo i seguenti possono essere utilizzati durante la gravidanza:

  • Lizobact;
  • Faringosept;
  • Laripront.

L'eccellente composizione antisettica di questi medicinali è sicura, ma allevia in modo abbastanza efficace il dolore e il gonfiore della gola. Agiscono localmente e hanno un effetto batteriostatico, analgesico e ammorbidente.

Degli spray per donne in gravidanza, solo Ingalipt può essere raccomandato. Lo strumento è approvato per l'uso anche da bambini a partire da un anno ed è sicuro per le donne in gravidanza.

Non dimenticare che anche i farmaci più innocui hanno una serie di controindicazioni, quindi prima di usarne uno, dovresti consultare un medico..

Rimedi contro la tosse

La tosse può comparire con ARVI, malattie della gola, reazioni allergiche. Solo un medico può determinare la causa della tosse dopo l'esame e i risultati dei test. E la scelta dei medicinali e l'efficacia del trattamento dipenderanno dalla correttezza della diagnosi, tenendo conto della durata della gravidanza e di altre caratteristiche della donna incinta..

Con una tosse secca in una donna, la mucosa della laringe è irritata, si verifica un carico sui muscoli della cavità addominale. Il trattamento dovrebbe concentrarsi sull'idratazione della tosse. Con una tosse umida, si verifica un'abbondante secrezione di espettorato, che indica che le vie aeree sono liberate dalla placca patologica. Per migliorare il processo di scarico dell'espettorato, vengono prescritti farmaci con effetto espettorante.

La tosse secca è ben mitigata dalle tisane. È molto utile strofinare il petto con unguenti riscaldanti. Si consiglia alle donne incinte di bere tè con limone e miele durante il giorno e latte caldo con burro e miele la sera prima di coricarsi..

Importante! Nelle prime fasi della gravidanza, gli oli essenziali non sono raccomandati e, alla fine, beve con molto miele, che è un forte allergene e può provocare una reazione allergica sia in una donna incinta che in un bambino.

Dai preparati farmaceutici per la tosse, alle future mamme vengono consigliate compresse e sciroppi, solo con ingredienti naturali.

Per il bambino e per la donna incinta stessa in qualsiasi trimestre, i seguenti farmaci sono sicuri:

  • Sciroppo di piantaggine Herbion;
  • Mukaltin;
  • Dottoressa mamma.

Questi farmaci per la tosse non hanno praticamente alcun effetto sul bambino, ma comunque la farmacia dovrebbe essere selezionata dal medico e non dal paziente stesso, perché alcuni farmaci possono contenere componenti pericolosi.

Rimedi per la temperatura

Uno dei primi e principali sintomi del raffreddore è la febbre. La temperatura promuove la produzione del proprio interferone, che combatte i virus infettivi.

Ma se di solito non è consigliabile abbassare la temperatura al di sotto di 38,5 gradi, per le donne incinte la temperatura non dovrebbe essere portata più in alto di 37,5 gradi. Per le future mamme si consigliano abbondanti bevande calde. Più fluido entra nel corpo, più virus e batteri vengono espulsi da esso insieme all'urina..

A temperature elevate, non dovresti avvolgerti in una coperta calda o indossare abiti caldi, al contrario, dovresti spogliarti e asciugarti il ​​corpo con impacchi freddi. Le compresse sono preparate al meglio con aceto da tavola o vodka diluito in acqua. Asciugano il corpo con un asciugamano morbido immerso nella soluzione e applicano un impacco sulla fronte. Impacchi freddi stimolano la sudorazione e aiutano a ridurre la febbre.

Si può dire solo una cosa sui preparati farmaceutici: non esistono antipiretici sicuri per la febbre per le donne incinte.!

Pertanto, a temperature elevate, è necessario chiamare un medico a casa e seguire tutte le sue raccomandazioni per il trattamento. Le donne incinte non possono assumere farmaci contenenti paracetamolo da sole..

Agenti antibatterici

Con le complicazioni del raffreddore, possono essere necessari farmaci in grado di eliminare la contaminazione batterica. Solo un medico determinerà la necessità di assumere farmaci antibatterici, dopo aver eseguito tutti i test che consentono di determinare la sensibilità a determinati farmaci.

Con un urgente bisogno di ammissione, alle donne incinte vengono solitamente prescritti agenti antibatterici del gruppo amoxicillina.

Tali farmaci come:

  • Amoxiclav;
  • Augmentin;
  • Flemoxin.

Raccomandazioni generali per la prevenzione del raffreddore

Può essere abbastanza difficile curare un raffreddore durante la gravidanza, soprattutto nelle prime fasi, quando quasi tutti i medicinali sono proibiti. Pertanto, vale la pena prenderti cura della tua salute in anticipo..

Raccomandazioni per la prevenzione del raffreddore:

  • Le future mamme dovrebbero rafforzare la loro immunità anche prima dell'inizio della gravidanza (osservare uno stile di vita sano, temperamento, bere vitamine);
  • Aderire a una corretta alimentazione durante la gravidanza;
  • Vestiti per il tempo;
  • Ventilare e umidificare l'ambiente;
  • Non trascurare le regole di igiene, soprattutto nei luoghi pubblici;
  • Evita la folla, soprattutto durante la stagione fredda, per non essere contagiato dai malati;
  • Assumere vitamine e minerali della farmacia solo come indicato da un medico specializzato.

Le donne incinte non possono assumere alcun immunostimolante da sole..

Molte donne incinte soffrono di raffreddore durante la gravidanza. Ma come dimostra la pratica, se inizi il trattamento in modo tempestivo, puoi sconfiggere il raffreddore con l'uso di una piccola e sicura quantità di medicinali. Quando la malattia è già in corso, la malattia può causare complicazioni..

Per Maggiori Informazioni Su Bronchite

Periodi ritardati a causa di un raffreddore

Ultimo aggiornamento: 07/05/2020Il contenuto dell'articolo Come sono correlati il ​​freddo e il ciclo mestruale? Mestruazioni ritardate dopo l'influenza Perché c'è un ritardo nelle mestruazioni, videoTra le cause comuni di mestruazioni ritardate ci sono il raffreddore e l'influenza.

Citovir® -3 (polvere, 20 g)

Istruzioni russo қazaқshaNome depositatoNome internazionale non proprietarioForma di dosaggioPolvere per soluzione orale per bambiniComposizione1 ml della soluzione riprodotta contiene